Beverly Hills 90210: ritorno in tv dopo 20 anni?

Si vocifera di un sequel di una serie televisiva di gran successo che, chissà, potrebbe bissare il grande risultato di pubblico e di gradimento ottenuto negli anni ’90: l’indimenticata Beverly Hills 90210.

Sebbene pare il lavoro sia semplicemente ed ancora alla preliminare fase di preproduzione, la notizia sta facendo il giro del web, segno che l’interesse per Kelly, Dilan, Donna, Steve, Brandon e amici resta ancora alto.
A quanto sembra da primissime indiscrezioni Rob Thomas, incaricato dalla casa di produzione CBS Paramount Network TV, starebbe curando la sceneggiatura dello spin-off.

Sul fronte attori protagonisti invece tutto tace: non si sa, infatti, se verranno scelti nuovi interpreti o se invece torneranno in scena gli attori della prima edizione.

Indimenticabili le pettinature con ciuffo modello parabola di Brandon, lo sguardo da canaglia di Dylan, l’ingenuità di Donna, gli occhialoni tondi da secchiona di Andrea; il rischio di un prosieguo è, come spesso accade, quello di scatenare nostalgie e paragoni con il passato.

In fin dei conti, sono trascorsi quasi due decenni da quando per la prima volta in Italia arrivavano le avventure sentimentali di un gruppo di ragazzi americani alla moda, ma anche molto alla mano.
Oggi che le distanze e gli stili di vita globalizzati non sono più così differenti tra un angolo e l’altro del mondo, gli sceneggiatori sapranno portare al successo questa nuova serie con inediti espedienti?

Certo è che i vecchi protagonisti sono ancora tutti sulla piazza e potrebbe essere interessante rivederli nuovamente insieme, un po’ invecchiati e molto più smaliziati di un tempo…