Capri, la nuova serie su Rai 1

Tre anni dopo sembra non sia cambiato nulla: la bellezza magica dell’isola, la sensazione di vivere in un altrove senza tempo, l’incanto di Villa Isabella, la felicità della famiglia si mostrano uguali ad allora.

Ed ecco che senza soluzioni di continuità riprende l’intreccio della fiction tanto amata dai telespettatori che seguirono la prima edizione nell’autunno del 2006: Capri. La nuova serie, dodici puntate in onda a partire da stasera in prima serata su Raiuno.

Si potranno rivedere i protagonisti della prima serie: Gabriella Pession nel ruolo di Vittoria Mari, Kaspar Capparoni in quello di Massimo Galiano, Sergio Assisi (Umberto Galiano), Isa Danieli (Reginella), Bianca Guaccero (Carolina Scapece), Carlo Croccolo (Totonno), Rosanna Banfi (Amalia), Antonella Stefanucci (Rossella), Daniela Poggi (Clara Mari) e tanti altri. Alcuni nomi nuovi entrano invece a far parte del cast: Luca Ward nel ruolo di Cosimo Rizzato, Anna Galiena in quello di Camilla, Miriam Candurro (Lucia), Davide Silvestri (Dario/Falco), Ray Lovelock (Giambattista Palmieri) e altri ancora.

Completamente nuove le vicende raccontate nella lunga fiction, un groviglio narrativo appassionante che coinvolge personaggi vecchi e nuovi.

Nello splendore di Villa Isabella gli innamoratissimi Massimo e Vittoria trascorrono giornate serene assieme al figlio di lui, Nicola, curando la gestione del ristorante divenuto famoso per i piatti prelibati preparati da Reginella.

Ma una scossa di terremoto causa la caduta del ritratto di Donna Isabella, che resta danneggiato, provocando grande dispiacere a Vittoria, affezionata alla nobildonna che ha lasciato in eredità a lei e ai due nipoti la Villa e l’ha indotta a trasferirsi a Capri.

Un’altra novità è l’arrivo come ospite della Villa della scrittrice Camilla Sorel, che a Reginella sembra una reincarnazione di Donna Isabella. Dopo lunga assenza torna a Capri il fratello di Massimo, Umberto Galiano, fresco di nozze con Inès, una concertista spagnola.

Il casuale ritrovamento da parte di Massimo di una preziosa anfora antica fa notizia in tutto il mondo perché proviene dalla nave di una principessa egizia affondata nel mare di Capri; i due fratelli Galiano progettano di effettuare il recupero del relitto con l’aiuto di Lucia, provetta sommozzatrice, e di Valeria, responsabile dell’Istituto Archeologico Caprese. Intanto parte dall’Honduras per Capri il filantropo Cosimo Rizzuto, interessato alla scoperta della leggendaria nave egizia.

Di qui in avanti tutta una serie di avventure ora liete ora drammatiche coinvolge i numerosi personaggi.