0 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Un ‘Carramba’ all’olandese, è il nuovo format di Raiuno condotto da Albano

LaRedazione - 11 ottobre 2013
LaRedazione
11 ottobre 2013
12 Views

Per Albano si prospettano mesi di lavoro intensi: il noto cantante italiano infatti sarà posto alla conduzione di un nuovissimo programma nel titolo, ma che ricorda in un qualche modo il programma condotto anni addietro da Raffaella Carrà, ovvero Carramba, dove le persone avevano la possibilità di ritrovare i parenti, amici, vecchie fiamme e comunque persona care perse di vista da molti anni.

La RAI quindi ripropone un format che ha avuto tantissimo successo tanti anni fa, modificandolo e rendendolo più moderno e sopratutto più coinvolgente: prendendo spunto dalla versione olandese del programma infatti, saranno ben diverse le meccaniche del programma, che nel 2013 avrebbe potuto non bissare il successo che con tanta fatica ottenne Carramba e la sua conduttrice.

Il programma è quindi leggermente per diverso: per Albano infatti non ci sarà la comodità dello studio e delle sedie, con tanto di ospite pronti ad applaudire e commuoversi, ma bensì il cantante dovrà andare personalmente alla ricerca della persona che verrà ricercata da coloro che invieranno le richieste alla redazione Magnolia.

Si tratta quindi di un programma alla Pechino Express: il viaggio e le ricerche infatti verranno tutte filmate dalla troupe televisiva, che poi ovviamente la rielaborerà in fase di montaggio, con un Albano che vestirà i panni di uno Sherlock Holmes moderno e che dovrà andare alla ricerca delle persone perse di vista.
Albano quindi, come detto prima, ritornerà in televisione, ma in maniera diversa: per la prima volta nella sua carriera infatti, il conduttore sarà messo al timone di un programma completamente differente dai programmi musicali, e Find My Family, questo il nome provvisorio del programma, ha toni tutt’altro uguali o simili rispetto i classici programmi musicali, dove l’allegria è presente in maniera costante.

Il programma dovrebbe iniziare il venti di dicembre, e verrà trasmesso da RAI Uno: la rete televisiva infatti ha studiato per bene le tempistiche, e ha cercato di non lasciare un buco per quanto riguarda la serata del venerdì, minacciata anche dal successo che il programma di cronaca Quarto Grado, condotto quest’anno da Gianluigi Nuzzi, sta riuscendo ad ottenere.

Per quattro serate televisive, durante il periodo natalizio quando tutti sono più buoni, Albano ritorna in televisione: sarà compito dei telespettatori promuovere o bocciare il programma, e questo grazie agli ascolti ed allo share che il nuovo format di Carramba riuscirà ad ottenere grazie ai cambiamenti che si è deciso di adottare.

Loading...

Vi consigliamo anche