0 Shares 13 Views
00:00:00
14 Dec

Citizen Report, da stanotte all’1.10 su Raitre

13 aprile 2010
13 Views

Con lo slogan "La realtà da un altro punto di vista: il tuo" inizia questa notte la nuova iniziativa di Rai Educational, voluta dal suo direttore Giovanni Minoli, Citizen Report, il primo programma di giornalismo partecipativo del servizio pubblico, coadiuvato per l’occasione da TheBlogTv.

Con un ciclo di dieci puntate da 26 minuti si affronteranno temi di stringente attualità: dal lavoro alla famiglia, dalla religione all’ecologia, dall’immigrazione alle dipendenze, fino al mondo degli studenti universitari, delle scuole di ballo, delle tifoserie e dei blog.

I servizi in onda, infatti, sono realizzati da una “redazione diffusa” di vlogger e video maker sparsi sul territorio: una vera e propria squadra di “giornalisti dal basso” che si è formata sul web in pochi mesi. Una grande  community che si è riunita e si riunisce nella piattaforma www.citizenreport.rai.it, online dallo scorso novembre.

I circa 700 iscritti alla community di Citizen Report vengono sollecitati a caricare sul sito i loro lavori, rispondendo a delle vere e proprie “call for videos” che la redazione del programma lancia di volta in volta su vari argomenti.  

L’obiettivo è di dare voce a chi non ne ha, raccontare storie che i media tradizionali ignorano, fornire punti di vista inediti. Gli utenti, i cittadini diventano soggetti attivi nella raccolta e nella diffusione delle informazioni. A commentare i video degli utenti, in ogni puntata, ci sarà anche un ospite. Fra questi: Gabriele Muccino, Neri Marcorè, Malika Ayane, Giovanni Soldini e Pif delle Iene.

Nella struttura e nella conduzione il programma riflette la particolare natura del materiale giornalistico da cui prende vita: tanto delicato da lavorare e imprevedibile nella sua diversità da non permettere un montaggio tradizionale, tipicamente televisivo.
 
A guidare la community di Citizen Report sarà la conduttrice del programma Federica Cellini (nella foto a destra), giornalista trentenne del vivaio de La storia siamo noi, autrice di numerosi documentari e vincitrice del premio Ilaria Alpi e Prix Italia 2008.

Ad aprire il nuovo appuntamento con Citizen Report, il primo programma di giornalismo partecipativo del servizio pubblico, realizzato da Rai Educational, con la collaborazione di The Blog Tv, sarà una puntata dedicata alla “Famiglia”.
 
Allargate, separate, monoparentali: questa la mappa delle nuove famiglie italiane. Quante sono, come vivono, che problemi affrontano? E che fine hanno fatto le famiglie "tradizionali"? Le sfide, i cambiamenti, le prospettive di: genitori e figli, coppie di fatto, padri separati e madri in affitto.
 
A Citizen Report la storia di una coppia omosessuale che ha scelto di avere un figlio attraverso una società che gli procurerà “madri surrogate”, “portatrici” e “donatrici”. La testimonianza di una coppia di fatto che mette in luce come in Italia lo stato garantisca maggiori diritti e tutele a una donna divorziata piuttosto che ad una che non si è mai sposata. Le parole di giovani precari che sulla loro pelle parlano della difficoltà che si hanno anche solo a immaginare di avere una famiglia e di chi invece quelle difficoltà ha deciso di affrontarle comunque.
 
E come testimone d’eccezione Gabriele Muccino che tante volte ha raccontato il mondo delle famiglie allargate un mondo che in qualche modo è anche il suo, padre separato, tre figli da tre donne diverse. Storie, vicende, vite di tutti i giorni che costruiscono il panorama delle nuove famiglie italiane.

Vi consigliamo anche