0 Shares 10 Views
00:00:00
17 Dec

Current Italia chiude, la replica di Sky

dgmag - 20 maggio 2011
20 maggio 2011
10 Views

Dopo la conferenza lampo di ieri pomeriggio con comunicato stampa in cui si annunciava la chiusura di Current Italia, in serata è arrivata la replica di Sky che ha voluto dire la sua per quel che riguarda il contratto non rinnovato alla tv informativa di Al Gore.

Sky Italia ha precisato che da Current Tv era arrivata una richiesta di aumento dei compensi da parte di Sky pari al doppio di quelli attuali e che una richiesta di questo tipo non era mai stata avanzata da nessun altro editore con cui Sky collabora.

Sky ha anche parlato degli ascolti di Current Italia dichiarando che la "sua performance non è purtroppo in crescita" e che "l’ascolto medio giornaliero di Current TV nel 2011 è stato finora di un totale di 2952 telespettatori, con una perdita del 20% rispetto ai 3.600 spettatori medi del 2010. Se poi si analizza il prime time, purtroppo,  tra il 2011 ed il 2010, la perdita di ascolti di Current TV è prossima al 40%".

Dati che stonano con quelli diffusi da Current Italia secondo cui nell’ultimo triennio la crescita del canale è stata del 270% di share in day time e del 550% in prime time.

Al Gore e la compagine italiana di Current non hanno dubbi: Sky non vuole più Current sulla sua piattaforma per via della linea di  News Corporation, che è dietro alla piattaforma satellitare; la "colpa" non sarebbe di Current Italia ma di Current America che ha dato spazio a Keith Olbermann, giornalista contrario a Fox, e degli accordi che Sky avrebbe intenzione di stringere con Berlusconi per lo sbarco sul digitale terrestre.

Intanto è partita la campagna Salviamo Current con la quale Current Italia invita  tutti a scrivere all’indirizzo email dell’ad di Sky Italia Tom Mockridge minacciando di disdire l’abbonamento.

Ricordiamo che Current Italia ha ospitato Raiperunanotte, Roberto Saviano, che trasmette Passaparola di Marco Travaglio, Fuoriluogo di Luca Telese e Il Tritacarne di Giuseppe Cruciani; è stato l’unico che ha mandato in onda Citizen Berlusconi e ad agosto era in programma il documentario Insider sui segreti del Vaticano.

Loading...

Vi consigliamo anche