Daniel Radcliffe è My Boy Jack su Hallmark

Daniel Radcliffe, il famoso maghetto di Harry Potter, esordisce nel suo primo ruolo televisivo in anteprima esclusiva su Hallmark (Canale 136 di Sky) con My Boy Jack, il film sulla tragica storia del figlio del celebre scrittore Rudyard Kipling.

Il Canale di NBC Universal dedicato alle donne regala così alle sue telespettatrici una serata densa di emozioni con questo frammento tragico e umano della storia della prima guerra mondiale, brillantemente interpretato da un cast d’eccezione: accanto a Daniel Radcliffe anche David Haig  e Kim Cattral (Sex and the City).

Il film, diretto nel 2007 da Brian Kirk, è ispirato ad un’opera in cui Rudyard Kipling racconta la vera storia della tragica scomparsa del figlio Jack (Daniel Radcliffe), mandato in missione durante la Prima Guerra Mondiale a combattere con le Guardie Irlandesi, malgrado evidenti e invalidanti problemi di vista; inseguendo il sogno della rivalsa contro i tedeschi che accomunava molti giovani dell’epoca, e sfruttando la fama e l’influenza del padre, John Jack Kipling partirà per il fronte appena diciassettenne ma proprio all’indomani della sua maggiore età rimarrà vittima di un’azione militare, morendo sotto una pioggia battente, incapace di distinguere qualcosa nel furore della battaglia.

Un dramma straziante per la famiglia del giovane figlio di Kipling, autore di alcune tra le più affascinanti storie per ragazzi che perse due dei suoi figli prima che questi raggiungessero i diciotto anni.

La vicenda di My Boy Jack si rivela in tal senso la tragedia di una famiglia accecata dal dolore di una perdita ineguagliabile, della lotta tra amore e dovere in tempi di guerra.

L’ appuntamento è per sabato 22 marzo alle 20 su Hallmark.