Day Break sul digitale Mediaset

Nata dalla geniale mente di Rob Bowman, regista di X Files, e di Bryan Spicer, Day Break arriva in Italia in prima visione assoluta su Sci Fi, il brand di NBC Universal dedicato alla fantascienza in onda su Steel – Premium Gallery di Mediaset sul DT.

Day Break è la serie tv per gli appassionati di fantascienza che ruota attorno alle avventure del detective Brett Hopper (interpretato da Taye Diggs, attuale protagonista di Private Practice).

Accusato dell’omicidio del procuratore Alberto Garza nonostante un alibi di ferro, Hopper viene messo alla gogna dai suoi stessi colleghi: capisce immediatamente così di essere stato incastrato, ed è allora che comincia la corsa per provare la sua innocenza… ma la mattina dopo si sveglia e scopre che sta vivendo ancora lo stesso giorno.

Una corsa anche contro il tempo, dunque, quella del protagonista, che cerca ad ogni risveglio di cambiare l’esito della sua “giornata incubo”, lavorando sul concetto di causa/effetto, in una dimensione temporale che si ripropone ossessivamente sempre identica a se stessa.

Proprio in tal senso Day Break si prospetta come una serie dalle grandi potenzialità per gli amanti del genere science-fiction: con un’ insolita trama dal ritmo molto intenso e piena di colpi di scena, avvolta in atmosfere intriganti e ambientazioni sfuggenti, la serie gioca su un doppio registro realistico e metafisico, che assume il tono di una continua riflessione sul concetto di causa/effetto e sulle conseguenze delle proprie scelte.

Interrotta dopo la prima stagione andata in onda nel 2006, Day Break è ormai un cult tra gli appassionati del genere in tutto il mondo.

Un’altra grande esclusiva, dunque, che Sci Fi riserva ai suoi fantascientifici appassionati: in onda ogni sabato alle 21.00 su Steel-Premium Gallery di Mediaset sul DT.