0 Shares 46 Views 2 Comments
00:00:00
23 May

Dimissioni Berlusconi, la copertina di Maurizio Crozza a Ballarò

dgmag - 9 novembre 2011
9 novembre 2011
46 Views 2

Non poteva che andare in questo modo ieri sera a Ballarò che ha visto la presenza in grande spolvero di Maurizio Crozza il quale, dopo l’annuncio delle dimissioni a venire del premier Silvio Berlusconi, ha preparato una copertina apposita che ha come al solito tirato in ballo maggioranza e opposizione senza fare sconti a nessuno.

Crozza non è convinto che Berlusconi si dimetterà e allora ipotizza tutta una serie di situazioni che si evolveranno nella settimana a venire e nel prossimo futuro chiaramente ironizzando e quindi parlando delle dimissioni di Berlusconi nel 2030, dopo che l’attuale premier avrà votato la legge di stabilità ma soprattutto avrà stabilizzato Mediaset e Mondadori e anche qualche processo a cui è chiamato a rispondere.

Con la solita ironia, il comico genovese ha anche auspicato che in questo modo Bersani e l’opposizione avranno tutto il tempo per incamerare la delusione per la sconfitta mentre ha ricordato a Letta, presente in studio, che se si votasse a gennaio tutta la famiglia dovrebbe iniziare a tirar fuori le unghie per ottenere il miglior risultato possibile.

Per chi se la fosse persa, ecco la copertina di Maurizio Crozza a Ballarò dedicata alle dimissioni di Berlusconi, ai piani dell’attuale opposizione e alle eventuali elezioni anticipate:

Loading...

Vi consigliamo anche