0 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Downton Abbey, arriva anche la quinta serie

LaRedazione - 12 novembre 2013
LaRedazione
12 novembre 2013
12 Views

Ci sarà la quinta serie di Downton Abbey. L’annuncio è stato dato in pompa magna, nelle ultime ore, dal cast e dalla troupe della fortunata serie.

Lasciarsi sfuggire un’occasione tanto ghiotta per fare audience, d’altro canto, non sarebbe stato saggio. Ed è per questo motivo che la rete ITV ha tanto insistito e convinto Julian Fellowes, dopo lunghe trattative, a scrivere la sceneggiatura della quinta serie di Downton Abbey.

La quarta serie ha registrato dei veri e propri ascolti da record: nel solo 2013, i telespettatori che non si sono persi neppure un episodio delle avvincenti avventure ambientate nello Yorkshire sono stati addirittura dodici milioni. Un numero enorme, insomma, soprattutto in considerazione del fatto che non si tratta di un kolossal da grande schermo ma di un semplice telefilm.

Ragion per cui, la rete che mandava in onda Downton Abbey ha ben pensato di accaparrarsi un’altra stagione della serie anglo-americana che sta letteralmente spopolando in tutta Europa, in particolar modo nel Regno Unito.

Prima che i nuovi episodi della quinta stagione appaiano sugli schermi del Bel Paese, però, ci vorrà almeno la metà del 2014: i telespettatori italiani hanno finora potuto gustarsi semplicemente le prime due, mentre la terza sbarcherà su Rete 4 proprio l’8 dicembre prossimo.

Ma l’attesa, parola di Fellowes, sarà ampiamente ripagata. Per il momento, tuttavia, il celebre sceneggiatore preferisce mantenere il massimo riserbo sui dettagli e sulla trama che caratterizzeranno la prossima serie, tanto per non rovinare la sorpresa agli appassionati di Downton Abbey. Basti sapere che i nuovi episodi seguiranno, ovviamente, la linea già tracciata dalle precedenti stagioni: lo Yorkshire continuerà quindi a fare da cornice alle avventure dei personaggi dell’età edoardiana, tutti rigorosamente in costume.

Non dovrebbero esserci neppure particolari stravolgimenti a livello di cast: il pubblico ha chiaramente apprezzato il talento degli attori che hanno sinora interpretato i coinquilini di Downton Abbey, ragion per cui cambiarli non gioverebbe all’immagine della serie drammatica. Men che meno ora che sono diventati delle star.

La troupe, piuttosto, è fermamente intenzionata ad accontentare i telespettatori senza modificare eccessivamente la “ricetta” che, sino a oggi, tanta fortuna ha portato alle vicende ideate dal geniale Fellowes. A confermarlo è lo stesso produttore esecutivo, Gareth Neame, che una volta annunciato l’arrivo della quinta stagione ha immediatamente voluto sottolineare che gli ingredienti principali di Downton Abbey rimarranno pressoché invariati: ci saranno le storie d’amore, ci saranno i risvolti drammatici e anche le situazioni tragicomiche e quasi paradossali che hanno sinora fatto il successo della serie.

In Italia quindi bisognerà attendere sino alla metà del 2014 per poterci gustare la quinta serie di Downton Abbey, nel frattempo però appuntamento all’8 dicembre, quando sbarcherà in Italia la terza stagione.

Loading...

Vi consigliamo anche