Dr House, Grey’s e Saved su Italia 1

A partire da mercoledì 12 settembre 2007, la prima serata di Italia1 si sposta in corsia con nuovi e inediti appuntamenti in prima visione tv; tre diverse storie dietro e dentro le malattie in compagnia dei medici più amati del piccolo schermo.

La serata si apre con un episodio inedito del telefilm hit rivelazione della scorsa stagione televisiva, Dr. House, e prosegue in compagnia dei tirocinanti di Grey’s Anatomy; in seconda serata l’attesissimo debutto di un nuovissimo telefilm, Saved.

Approdano così in esclusiva su Italia 1, gli inediti episodi della terza serie delle avventure del medico più amato del mondo: Dr. House.

In questi nuovi capitoli, House si ritroverà a dover affrontare difficili rapporti all’ interno dell’ ospedale, in particolare con Tritter, con cui ha avuto un violento litigio. Wilson, già dal primo episodio, prova a fare in modo che Tritter raggiunga un accordo con House, ma quest’ultimo rifiuta; nel frattempo, la dottoressa Cuddy ordina che ad House sia interrotta la fornitura di Vicodin e rimuove il medico dal caso del quale il team si sta attualmente occupando, un ragazzo di 15 anni arrivato in ospedale con un polmone collassato ed in piena anemia.

A seguire, riprendono le avventure di Meredith Grey (Ellen Pompeo) in Grey’s Anatomy: la ragazza dolce ma determinata a fare carriera, alla continua ricerca di una vita piena e gratificante, nonostante il suo lavoro di medico difficilmente glielo permetta.

La terza stagione di Grey’s Anatomy si apre all’insegna di molteplici interrogativi: chi sceglierà Meredith (Ellen Pompeo) tra Derek (Patrick Dempsey) e Finn (Chris O’Donnel)? Riuscirà Izzie (Katherine Heigl) a superare il trauma della morte dell’amato e a varcare ancora una volta la soglia del Seattle Grace Hospital? Cosa ne sarà di Burke (Isaiah Washington) dopo l’incidente che lo ha coinvolto nell’ultima puntata? E George (T.R. Knight) riuscirà a trovare finalmente l’amore della sua vita in Callie (Sara Ramirez)?

La seconda serata di Italia 1 si apre con un debutto: Saved. Wayatt Cole (Tom Everett Scott) è un giocatore incallito che ha lasciato la scuola medica, ottiene un lavoro come paramedico a Portland. Barcamenandosi da tutta la vita tra le aspettative del padre e le sue tendenze auto-distruttive, Cole troverà sollievo nel suo ininterrotto lavoro.