0 Shares 10 Views
00:00:00
12 Dec

Elezioni regionali 2010, sulla Rai niente programmi di informazione

10 febbraio 2010
10 Views

In vista delle prossime elezioni regionali di fine marzo, la Rai vara un nuovo regolamento che porta alla mancata messa in onda di programmi di approfondimento politico.

Porta a Porta, Ballarò e Annozero dunque non andranno in onda a seguito della votazione del regolamento per la par condicio in tv, approvato all’unanimità dal centrodestra.

Una norma che fa discutere in quanto prevede che al posto delle trasmissioni di approfondimento giornalistico vengano mandate in onda delle tribune elettorali che rispettino comunque tutte le regole della ripartizione paritaria fra tutti i soggetti politici.

Secondo la Commissione di vigilanza sulla tv, infatti, le trasmissioni potranno andare in onda nelle fasce orarie consuete solo se ospiteranno al loro interno una Tribuna politica.

Cosa succederà adesso è chiaro: la Rai non manderà in onda programmi di approfondimento giornalistico a partire da 30 giorni prima delle elezioni mentre Mediaset potrà farlo e non ci sarà nessuno che lo impedirà, permettendo per esempio ad una trasmissione come Matrix di raccogliere gli spettatori che invece andrebbero altrove e di gestire gli spazi come meglio crede.

Qualcuno, forse, dovrebbe intervenire e di corsa…

Vi consigliamo anche