0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Emilio Fede ad Annozero si alza e se ne va, video

La Redazione
2 aprile 2010
8 Views

Fuori programma neanche tanto inaspettato ieri sera ad Annozero dal momento che in trasmissione Michele Santoro aveva deciso di invitare Emilio Fede.

Fede ha infatti lasciato la trasmissione dopo un intervento di Beppe Grillo ritenuto dal direttore del Tg4 "la vergogna delle vergogne".

In un primo momento Fede aveva deciso di restare "per rispetto dell’informazione" ma poi aveva iniziato a dare segni di intolleranza dichiarando: "io saprei bene dove buttare Grillo con il suo canotto, nel fiume Lambro".

La situazione si è fatta rovente quando Andrea Scanzi della Stampa ha dichiarato: "Beppe Grillo parla ancora come se fosse un comico. I suoi comizi sono satira. Forse dovrebbe cambiare il linguaggio, essere meno volgare. Però va detto che su questa vicenda delle parolacce c’è molta ipocrisia da parte di tutti. Tantissimi politici hanno usato e usano toni se possibile più volgari. Il Presidente del Consiglio Berlusconi ha dato del cesso a Mercedes Bresso e a Rosy Bindi. Anche Gasparri e La Russa hanno usato toni ben più accesi di quelli di Grillo".

A quel punto Emilio Fede si è tolto il microfono e se ne è andato indignato dichiarando: "mi sono stancato di sentire insulti. È una vergogna".

Ecco il momento in cui Emilio Fede ha lasciato lo studio di Annozero:

Loading...

Vi consigliamo anche