0 Shares 10 Views
00:00:00
14 Dec

Extreme Makeover Home Edition Italia: in onda la prima puntata il 23 gennaio

21 gennaio 2013
10 Views

Dopo aver lasciato la conduzione del Grande Fratello e in attesa di sapere cosa ne sarà di lei per la prossima edizione, Alessia Marcuzzi torna mercoledì 23 gennaio 2013 in prima serata su Canale 5 con Extreme Makeover Home Edition Italia, versione italiana del programma americano già distribuito in molti Paesi del mondo.

Le puntate previste sono due e sono state registrate questa estate a Chieti e Potenza: protagonisti una famiglia con un ragazzo diversamente abile e una mamma vedova che deve crescere due figli da sola allontanati dalle loro case per essere portati a Disneyland Paris per una vacanza.

A loro la Marcuzzi e il team di Extreme Makeover hanno regalato una casa nuova ricostruita in soli 7 giorni oltre alla sorpresa di un personaggio famoso; a costruire la casa secondo la Marcuzzi e gli autori non sono stati solo i progettisti ma anche i parenti e gli abitanti dei due paesi che si sarebbero adoperati al massimo per aiutare la famiglia.

Per via della burocrazia italiana il programma è leggermente diverso dal fratello maggiore americano: si punta tutto sulla lacrima facile anche nel nostro Paese ma le ricostruzioni sono o delle ristrutturazioni o delle nuove costruzioni su terreni diversi proprio per via delle problematiche legate alle concessioni edilizie nel nostro Paese.

Ovviamente ci si chiede se il programma sia reale o no, anche nella versione americana i punti interrogativi sono moltissimi ma solo qualche settimana fa la Marcuzzi ha replicato a chi la accusava di aver partecipato ad una trasmissione falsa di pensare con un "po' di sano ottimismo e di pura e benevola curiosità" per cercare di abbassare i toni di una polemica che probabilmente ci sarà, specie se alimentata da quei cittadini che sono stati sbandierati come elemento fondante del format.

La curiosità è tanta, le aspettative parecchie… sapranno davvero essere all'altezza?

Loading...

Vi consigliamo anche