0 Shares 16 Views
00:00:00
14 Dec

X Factor 7: il racconto della puntata del 28 novembre

LaRedazione
29 novembre 2013
16 Views
x factor 7 sesta puntata

La prima manche della sesta puntata di X Factor 7 ha come tema la musica dance e la apre Andrea, che porta sul palco un medley adattato da Morgan stesso, che ha fuso la musica dance con il rap dei Proto-rap. Il ragazzo ha talento, ma questo si sapeva, e l’unica critica mossagli è d’essere troppo statico per questo genere musicale.

Neanche  gli Ape Escape di Simona sono a loro agio con Don’t You Worry Child, ma il loro talento riesce a emergere lo stesso. Nonostante le sonorità degli Swedish House Mafia siano fuori dalle loro corde, il che è palese ai giudici, ricevono solo complimenti. Mika tenta di barare, e ci riesce. La sua scelta è country, ovvero 9 to 5 di Dolly Parton, che Violetta ben interpreta, mettendo d’accordo i giudici.

Tocca poi ad Aba, che potrebbe ben interpretare il genere della Rowlands, scelta per lei da Elio, ma non è al meglio stasera. Elio però non comprende le critiche dei colleghi, e anzi si ribella, dicendo che ormai alcuni giudizi sono preventivi. Gli occhi di Morgan si illuminano al solo vedere Michele, che canta e incanta con Promise Land di Paul Weller.

La prima manche la chiude Gaia, che canta un pezzo delle Gossip, Heavy Cross. La sua grinta si fa sentire, così come gli applausi dei giudici.

Non è stata di certo la peggiore, fatto sta che per questa prima manche è Gaia a ritrovarsi al ballottaggio.

Tra prima e seconda manche si esibisce Marco Mengoni, grande ospite della serata e giudice aggiunto in questa fase. Si riprende con Michele, il cui pezzo (dei crooner) è decisamente complesso. Sia Marco che Simona però apprezzano, mentre Mika conferma una serata alquanto severa di giudizi.

Aba si riprende alla grande, venendo ripagata con una standing ovation del pubblico per la sua Kozmic Blues. Manca proprio l’emozione invece nella performance di Andrea, che canta Can’t Find My Way Home. Di certo è bravo, dice la giuria, ma il phatos?

Uno strano remix di Yes I Know My Way porta gli Ape Escape alla seconda performance poco convincente della serata, eppure stavolta era nelle loro corde. L’ultima è Violetta, che sa davvero emozionare tutti. La sua prova segna l’addio in giuria di Mengoni.

Si esibisce l’altro ospite, Olly Murs (2° a X-Factor UK), dopo di che si scopre che anche gli Ape Escape andranno al ballottaggio. La loro sfida viene decisa dal tilt, dopo i voti decisivi di Morgan ed Elio, che manda a casa in anticipo Gaia in questa sesta puntata di X Factor.

 

Loading...

Vi consigliamo anche