0 Shares 21 Views
00:00:00
18 Dec

X Factor 7: il racconto della terza puntata, ecco il nuovo eliminato

LaRedazione - 8 novembre 2013
LaRedazione
8 novembre 2013
21 Views

John Newman e la sua “Love Me Again” apre la terza puntata del 7 novembre di X Factor 7 dedicata agli anni ’90, seguito poi dagli Ape Escape, che reinterpretano “Smells like teen spirit”, inserendo parti in italiano.

Simona li difende a spada tratta mentre gli altri giudici sostengono che sia stata violata l’anima della canzone.

Fabio sceglie alla fine “Everybody hurts” dei REM. Dal punto di vista stilistico Fabio riesce a convincere tutti i giudici, ma Mika sente la mancanza di emozione, dicendo di non aver provato nulla.

L’unica a restare delusa dalla prova di Gaia, che ha cantato “I’ll stand by you”, è Simona, che in particolar modo se la prende con Mika. Per la Ventura infatti non sarebbero queste le canzoni adatte per lei.

Alan ed Elio hanno scelto una strada difficile, al fine di condurlo al di là dei suoi limiti. La canzone è “Black Hole Sun”, che però viene cantata come un qualsiasi cantante nella media. I giudici su questo sono tutti concordi, compreso in parte Elio.

Mika per Valentina pesca una canzone dal suo passato, “Ghetto Superstar”, che la ragazza interpreta al meglio, convincendo davvero tutti, anche quelli che la scorsa settimana erano rimasti un po’ delusi da lei.

Morgan offre a Michele “Cieli Neri”, successo dei Bluvertigo, che lui fa sua alla perfezione. Tutti sono estasiasti da questo giovanissimo cantante, ma Mika lo mette in guardia, dicendogli di non farsi condizionare dalle case discografiche una volta uscito.

La prima manche termina, e com’era facile ipotizzare a rischiare è Alan.

La seconda manche è aperta da Aba, cui Elio ha assegnato “Why” della Lennox. Il pezzo è complesso e i giudici lo sanno bene. Tutti però, tranne il suo giudice, concordano sul fatto che lei punti più sulla perfezione dello stile piuttosto che sulle emozioni. E si scatena una piccola lite tra Mika ed Elio.

“Digging in the dirt” per Andrea, che inizia ad allontanarsi dal beetbox, mostrando soltanto la sua voce, che però non può bastare senza una giusta interpretazione, che purtroppo manca.

Violetta ritrova il suo ukulele, cantando “Friday I’m in love”. La sua personalità torna a spiccare, meritandosi gli applausi di tutti.

La tensione torna a farsi sentire con gli Street Clerks, stavolta in versione boy band con un pezzo della Spears. Tra Mika e Simona volano parole grosse.

Mika tenta di ironizzare dando “All that she wants” a Roberta. La Ventura però non aspettava altro, e torna ad attaccare, stavolta sorretta da Elio. Soltanto Morgan apprezza e comprende la voglia di leggerezza.

Finalmente avviene l’atteso duetto tra Mika e Chiara, che cantano “Stardust”, e poco dopo si scopre che Aba rischia di uscire.

Lo spareggio dunque è tra 2 concorrenti di Elio, con “This time” per Alan e “I put a spell on you” per Aba. La scelta è difficile e il tavolo dei giudici si esprime in favore di Aba.  Alan quindi viene eliminato in questa terza puntata di X Factor 7.

Loading...

Vi consigliamo anche