0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Sky si prende la Formula 1 a partire dal 2013

6 giugno 2012
8 Views

Sky si prende la Formula 1 strappandola, a partire dal 2013, alla Rai a cui, a quanto pare, resteranno solo 9 gare in diretta nel caso in cui il calendario sarà composto da 20 gare, ipotesi ancora non definita ufficialmente dalla Federazione e dagli organi competenti.

A partire da marzo 2012 Sky sarà l'unica a poter trasmettere in diretta e in esclusiva le gare del campionato di Formula 1 su tutte le piattaforme disponibili ovvero pay-TV, internet, mobile e Sky Go.

Al contrario la Rai potrà trasmettere in chiaro 9 Gran Premi in diretta e 11 in differita: tra i Gran Premi in diretta figurano quello di Monza mentre il canale nazionale deputato a trasmettere le dirette sarà stabilito in seguito.

Per vedere la Formula 1, dunque, si dovrà essere titolari di un abbonamento a Sky che di contro metterà a disposizione tutte le migliori tecnologie per garantire copertura totale e continua dell'evento, comprese i warm up e le prove libere.

A suo tempo la Formula 1 passò senza successo su TELE+ dove veniva proposta al pubblico in modalità molto interattiva e offrendo la possibilità di personalizzare la visione in base ai propri gusti: l'esperimento non ebbe alcun seguito e così si decise di assegnare i diritti di trasmissione alla Rai per garantire un accesso maggiore e più democratico.

Attualmente Sky detiene in esclusiva i diritti per la trasmissione delle Olimpiadi di Londra 2012, delle Olimpiadi di Sochi 2014 delle Olimpiadi di Rio De Janeiro 2016, della Fifa World Cup del 2014, della Confederation Cuop del 2013 e quelli della Champions League, in diretta esclusiva e HD.

LA Rai ha perso anche la Champions League che sarà trasmessa parzialmente da Mediaset e affidata in via esclusiva a Sky, unica detentrice dei diritti di trasmissione sia delle gare delle italiane che non.

Vi consigliamo anche