GF7, Francesca e Andrea travolti dalla passione

Dopo due mesi di attesa, Francesca è caduta tra le braccia di Andrea lasciandosi andare ad effusioni hot a discapito e con evidente imbarazzo degli altri inquilini della Casa.

Una caduta repentina che in pochi non hanno notato e che ha indotto la napoletana a chiedersi quale sarà il giudizio che la gente da casa esprimerà nel caso in cui, giovedì, uscisse di scena; “non mi aspettavo di vivere una storia d’amore qui. Avrò qualche difficoltà a spiegare la mia storia con Andrea, ma non mi interessa il giudizio della gente”, ha infatti detto Francesca a Guendalina dimostando però di avere paura sia di uscire che di doversi giustificare.

Del resto non è la prima volta che al Grande Fratello si ricorre allo stratagemma della “coppia” per evitare l’eliminazione e se a parlar male si fa peccato il più delle volte ci si azzecca…

Andrea e Francesca si lasciano così travolgere dalla passione nonostante Guendalina abbia messo in guardia l’amica partenopea relativamente alla presenza delle telecamere; i due sembrano però non curarsene e senza inibizioni si abbandonano ai piaceri del corpo e della mente.

Per quanto riguarda la prova settimanale, divisi in coppie i ragazzi devono ricreare un’ Italia in miniatura con la creta: chissà se Milo, in crisi d’identità per mancanza di divertimento, riuscirà a trovare uno sfogo dopo che i suoi amici gli hanno fatto passare sulla testa uno striscione con su scritto “facce diverti’ de più”.