GF8: crisi profonda per Alice

Dopo la puntata serale che l’ha vista protagonista di un insolito siparietto con la Marcuzzi, nel corso del quale è sembrata quasi indifferente agli input che le arrivavano dall’esterno, Alice sembra proprio essere sprofondata in una crisi senza precedenti.

La ragazza sembra ormai avvertire che tra lei e il fidanzato lasciato fuori la distanza è abissale e neanche le parole consolanti di Lina-pettegolina, secondo cui il matrimonio si farà e il fidanzato supererà la gelosia di questo momento, riescono a tirarle su il morale.

E proprio la domanda di Lina che le chiede se sia veramente innamorata o no fa scattare in Alice qualcosa più della semplice confusione: Alice non risponde, non sa che rispondere e soprattutto si è convinta che nessuno in Casa possa davvero capire cosa sta provando in questo momento.

Ma in mattinata un nuovo colpo di scena: Alice si fa trascinare ancora una volta nei giochetti di Gian Filippo che, per spezzare la spirale negativa nella quale è caduta la ragazza, la prende e la getta in piscina scatenando la reazione di Alice stessa, che francamente sembra essersi ripresa alla perfezione nonostante la paventata crisi.

Gian Filippo coinvolge anche Lina nel gioco ma la ragazza, che si presenta in piscina con i tacchi alti, scivola e finisce a terra procurandosi una contusione dell’osso sacro che la costringe a letto.