GF8, lo speciale tra liti e scoop

Serata di mancati chiarimenti e di scoop, quella di ieri sera su Canale 5 in compagnia dello speciale post-vittoria del Grande Fratello 8.

Un’ Alessia Marcuzzi molto casual conduce la serata, durante la quale il pubblico a casa ha il "piacere" di rivivere i momenti più emozionanti vissuti all’interno della casa più spiata d’Italia.

Ospite d’onore, come ormai di consuetudine quest’anno, Alfonso Signorini, l’opinionista di quest’ultima edizione del Grande Fratello.

Mario, il vincitore del programma, afferma di essere felicissimo della vittoria. L’ex muratore spera di riuscire ad investire la somma vinta al Grande Fratello per il progetto dei suoi sogni: creare un agriturismo con la sorella e la suocera. E poi il resto dei soldi non può che essere speso per il figlio Gabriele, "la più grande gioia di papà Mario!".

Ma c’è spazio anche per lo scoop: dopo innumerevoli liti si rafforza l’amicizia e Alessia svela che Mario pagherà le spese del matrimonio di Teresa e il fidanzato Fabio.

Si volta pagina e si parla della coppia più discussa di quest’anno: Francesco e Christine. Tutto il pubblico era curioso di sapere se la storia nata all’interno della casa tra la bionda di origini inglesi ed il romanaccio sarebbe continuata. E Christine dice: "fuori sto bene con Francesco!". La coppia sembra quindi aver iniziato una relazione.

L’attenzione si sposta poi sulla sola Christine e sulle polemiche relative alla sua vita passata. Alessia le mostra degli articoli che la riguardano e un titolo spicca tra gli altri: condannata per possesso di droga. Christine dice: "ammetto di aver condotto una vita sregolata ed essendo uscita presto di casa, ho commesso molti errori, ma sto cercando di migliorarmi e di non commetterne più!". Ma poi svela: "la casa mi ha cambiato in positivo!".

E dopo la redenzione di Christine, si arriva a parlare della turbolenta questione Lina-Roberto. Dopo la fase "non ti ho mai promesso niente, devo chiedere scusa solo ad Elena", Roberto mescola le carte in tavola e dice: "Lina mi piace molto più fuori dalla casa che dentro!".

Alessia chiede allora a Lina se se la sente di dare una possibilità concreta al cumenda ma la napoletana è categorica: "questa questione è stata svilita e maltrattata. Ci ho messo un bel punto".

Potevano forse mancare le liti? Alessia introduce la questione, nata all’interno della Casa, riguardo l’incomprensione tra Benedetta e Christine.

Ricapitoliamo cosa è successo. Raffaella confida a Benedetta, enfatizzando quanto sentito, una rivelazione di Christine, ossia che il suo matrimonio con Thiago è finto; Benedetta si arrabbia ma non va a chiarire da Christine.

Raffaella anche fuori dalla Casa continua a dire che un fondo di verità in quel che ha detto c’è e ciò viene confermato da un rvm contenente l’affermazione di Christine. Lina si scalda e si scaglia contro Benedetta urlando: "tu hai sempre giocato d’astuzia dentro la casa, mai con sentimento ed in camera da letto eri tu a sparlare di tutti e soprattutto di me!".

Da due donne ad un’altra grandissima donna, con una bella storia da raccontare.

Silvia Burgio, prima uomo ed adesso donna a tutti gli effetti, svela il suo lato più fragile ed afferma che dentro la Casa si è trovata nuda ed indifesa.

Alla domanda di Alessia: "l’Italia non è ancora un po’ bigotta sul tema dei transessuali?", Silvia risponde: "la gente non capisce che ognuno di noi è diverso. Prima deve capire sè stessa per poter accettare gli altri!".

Una bella lezione di vita da parte di una donna che ha lottato per dimostrare a tutti chi è! Vincitrice morale?