Gf8, prime effusioni e polemiche

Dopo le alleanze, le confessioni, i primi giochetti, all’interno del Condominio del Grande Fratello 8 è arrivato il tempo delle effusioni.

Mentre infatti i lavori di costruzione del nuovo appartamento procedono, Lina e Gian Filippo si scambiano un velocissimo bacio sulle labbra con il ragazzo che a torso nudo abbraccia la napoletana senza preoccuparsi nè delle telecamere nè dei compagni; Nadia continua a provocare Roberto il quale però pare resistere stoicamente e anzi rafforzare ancor di più l’idea che ha di sè.

Tempo di passione anche per il romano Francesco che confida a Mario di essersi invaghito per Christine, considerata "seducente e mai banale".

Tutti comunque concordano sulla pochezza di Raffaella che puntando tutto sulla sua bellezza non sta legando con le ragazze e snobba i ragazzi della Casa credendo di essere al centro dell’attenzione; per i concorrenti, la ragazza è troppo piccola e nel confronto con gli altri non riesce a far altro che mandare avanti il suo aspetto esteriore non avendo altro di cui parlare.

Mamma Carmela è impegnata nella lista della spesa mentre Mario continua a coordinare i lavori di ristrutturazione dell’appartamento: è proprio a lui che il Grande Fratello chiede di scegliere sei "lavoratori fissi" che vivranno e dormiranno stabilmente nell’appartamento in costruzione per finire i lavori.

Mario propone Andrea, Giuseppe, Alì, Nadia e Teresa… e polemica sia!