GF8, scattano le prime alleanze

Non è passata neanche una settimana dall’ingresso nella Casa che già i concorrenti del Grande Fratello 8 si stanno dando da fare per organizzare la prima tranche di nomination che li vedrà impegnati la prossima settimana durante la diretta settimanale.

E’ iniziata infatti la gara alla socializzazione all’interno della Casa, che vede impegnati tutti i concorrenti i quali nel frattempo non possono esimersi dai lavori di costruzione della reggia dove dovranno trasferirsi; i concorrenti hanno già dato sfogo a tutta la loro fantasia, dipingendo le pareti di giallo canarino e verde acido.

E mentre c’è chi comincia a raccontare storie del passato (Silvia), c’è anche chi come Alice non rinuncia ad allenarsi prendendo l’occasione di una pausa lavorativa per sfogarsi nel suo sport preferito.

Roberto intanto fa sua l’idea che la più bella della Casa è Nadia e che per questo farà di tutto pur di conquistarla mettendo comunque in conto che, per forza di cose, tutte le donne del Grande Fratello 8 cadranno ai suoi piedi; in effetti Roberto attira le attenzioni di Lina e Christine, ma anche l’impegnata Teresa sembra non disdegnare il suo atteggiamento da uomo di mondo.

A suscitare l’interesse dei ragazzi più che altro per il suo comportamento abbastanza scaltro è la napoletana Lina che pare aver raggiunto una certa confidenza con Mario al quale dice: "sono diretta, non sono mai traditrice. Io non faccio mai le cose dietro, dico sempre tutto anche a costo di risultare antipatica".

Gianfilippo, Lina e Christine, chiusi nel bagno a chiaccherare mentre le due ragazze si dedicano alla cura dei capelli, raccontano di cosa li ha spinti a partecipare alla trasmissione e delle reazioni dei familiari; Lina, nel caso in cui a lavoro non le avessero dato il permesso, dice che non avrebbe provato ad entrare nella Casa perchè per lei è troppo importante la sua professione (ma non aveva confidato di aver voluto fare, per una volta nella vita, una scelta tutta sua?, ndr); Christine racconta che la madre non ha da subito appoggiato la sua scelta per paura di essere derisa dai suoi allievi adolescenti.

Lina e Francesco sono poi i primi a parlare di strategie; secondo il romano Christine è "troppo attenta e sa il fatto suo", mentre la famiglia Orlando, nonostante sia molto attiva e si prodighi per gli altri concorrenti, sarebbe comunque da sfoltire. Non sapendo però le modalità di votazione, si chiedono se i cinque siciliani dovranno essere votati in blocco oppure no.

Insomma, per tutti i primi giorni nella Casa del Grande Fratello 8 si stanno rivelando importanti per conoscersi, allearsi e farsi conoscere all’esterno; quel che ci sembra chiaro, nonostante ciò che ci fanno credere, è che i concorrenti del Grande Fratello 8 sanno davvero il fatto loro e la permanenza nella Casa è davvero, per loro, il trampolino di lancio, l’occasione che aspettavano. Ammetterlo fin dal principio non sarebbe stato meglio invece di parlare di "cast forte non alla ricerca della popolarità"?