0 Shares 9 Views
00:00:00
15 Dec

Gianni Versace: presto su Mediaset la miniserie che racconta la sua vita

LaRedazione - 1 agosto 2013
LaRedazione
1 agosto 2013
9 Views

Sulle reti mediaset sta per arrivare la prima serie dedicata alla vita del grande stilista Gianni Versace. Il primo ciak è stato fissato per novembre 2013 e nel frattempo la società di produzione cinematografica e televisiva, la Ares Film, ha acquistato i diritti d’autore sulla biografica dello stilista scritta da Tony di Corcia lo scorso anno. Un libro quello di Corcia che racchiude tutta la vita dello stilista partendo dall’infanzia vissuta in Calabria fino ad arrivare nella Milano del 1975 dove Gianni Versace si trasferì a soli 25 anni e dove cominciò a muovere i primi passi nel campo della moda, per poi parlare della rivalità storica con Armani e affrontare la tragica vicenda della sua fine avvenuta il 15 luglio del 1997 nella casa di Miami dove venne brutalmente assassinato. La consacrazione di Versace come stilista avvenne negli anni ’80, gli stessi in cui cominciò anche a dedicarsi ad una serie di collaborazioni con il mondo del teatro del quale era un fervente estimatore e appassionato.

La più importante fu senza dubbio quella con il Teatro della Scala per Josephslegende di Strauss. Ma la sua carriera si interruppe a 51 anni quando l’omosessuale Andrew Cunanam lo assassinò con due colpi di pistola sui gradini della sua lussuosa casa dopo aver ammazzato altre quattro persone, senza un movente preciso. La vita della star Gianni Versace è stata costellata da successi: i fotografi più celebri hanno collaboratori con lui come Bruce Weber e Richard Avedon e le modelle più belle e affascinanti del mondo hanno indossato i suoi modelli sfilando per lui sulle passerelle più prestigiose come Cindy Crawford, Linda Evangelista, Naomi Campbell e Claudia Schiffer.

Nel 1986 divenne poi Commendatore della Repubblica italiana, titolo conferitogli dall’allora presidente della Repubblica Italiana Francesco Cossiga. Fino ad ora non sono trapelati particolari indiscreti sul cast e sulla regia anche se si parla di una direzione di Alessio Inturri che per mediaset ha già firmato fiction di successo come Il peccato e la vergogna. E’ probabile che la produzione cercherà di avvallarsi della collaborazione dello stesso team di un’altra miniserie dedicata ad un altro caposaldo dello stile e dell’eleganza made in italy, Valentino, che andrà in onda in autunno su canale 5.

Loading...

Vi consigliamo anche