0 Shares 7 Views
00:00:00
17 Dec

Grande Fratello 10: Giorgio Ronchini

dgmag - 8 marzo 2010
8 marzo 2010
7 Views

Età: 26
Data di nascita: 16 giugno 1983
Luogo: Venezia
Vive a: Marcon (Venezia)
Stato civile: celibe
Altezza: 181 cm
Peso: 74 kg
Occhi: marroni
Capelli: neri
Segni particolari: ha un neo sul naso e indossa un orecchino
Segno zodiacale: gemelli
Studi effettuati: licenza media inferiore
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: rappresentante di telefonia
Hobby e Sport: il karate e le moto quad (a 4 ruote, "so che è tamarro ma mi piace"), sono le sue passioni. Nel tempo libero gioca con i videogiochi insieme agli amici, guarda molti cartoni animati e legge solo fumetti giapponesi. Il suo preferito è Jo Pai, un personaggio creato da Kim Young-Ho, che si ribella alla società e a cui Giorgio si ispira. Ha uno stile sportivo ed elegante allo stesso tempo, che definisce "sportegante"

Genuino, umile, ottimista, generoso e socievole, ma anche un po’ testardo e senza mezze misure, Giorgio si definisce "un orso dolce e pazzo". Figlio unico, vive con i genitori, il padre, aiuto cuoco e la madre, cameriera d’albergo, con cui va d’accordo. Da alcuni mesi frequenta una ragazza, ballerina e insegnante di Hip Hop. Nelle donne è attratto dalla vivacità, dalla simpatia e dalla semplicità. Dopo aver lavorato 8 anni in fabbrica, esperienza che lo ha formato, oggi si occupa di promozione di telefonia. Il suo desiderio più grande è poter raggiungere un giorno una posizione sociale ed economica che gli consenta di vivere in maniera dignitosa senza troppe limitazioni e di poter viaggiare per vedere il mondo. Grande Fratello potrebbe aiutarlo a raggiungere questi obiettivi. Ha partecipato anche ad alcuni concorsi di bellezza, tra cui il Più Bello D?Italia, classificandosi tra i primi 30. Promette che l’ingresso nella Casa non lo cambierà. Le uniche persone che non sopporta e che, durante la convivenza, gli creerebbero dei problemi sono quelle presuntuose e altezzose.

Partecipa a GF perché: "Per vincere! I miei genitori sono operai, e questa opportunità ci farebbe vivere meglio".

Loading...

Vi consigliamo anche