0 Shares 17 Views
00:00:00
15 Dec

Grande Fratello 10, la casa

26 ottobre 2009
17 Views

Dopo nove edizioni del Grande Fratello, la Casa è cambiata del tutto e stasera i telespettatori troveranno un ambiente ancora diverso rispetto allo scorso anno anche se le "linee portanti" saranno le stesse.

Alberi, prati, spazi ampi, pareti di cristallo e luminosità sono, infatti, gli elementi che aiuteranno i concorrenti a sentirsi meno “reclusi” e più vicini alla realtà.

Tutti gli ambienti della Casa sono illuminati dalla luce naturale, collegati tra loro (nessuna stanza è isolata) e a contatto con il giardino. I colori dominanti sono il bianco e quelli naturali. La cucina è molto moderna, un grande open space diviso in tre isole, nei colori del bianco e dell’acciaio propri dell’arredamento e della struttura, in netto contrasto con le pareti in pietra naturale, rivestite da una sorta di prato-moquette piuttosto particolare.

Attraverso una grande vetrata la cucina si affaccia direttamente sul giardino, così come il soggiorno che quest’anno è dotato di un divano a L di ben 14 metri, pronto ad accogliere tutti i concorrenti durante le dirette. Come lo scorso anno, all’interno del soggiorno è inglobata la zona piscina, mentre la novità è la presenza di un caminetto.

Per motivi di sicurezza le fiamme non saranno vere, ma proiettate da un plasma da 50 pollici che, all’occorrenza, potrebbe anche comunicare altro e potrebbe essere utilizzato anche da Babbo Natale e dalla Befana, visto, che per la prima volta in dieci edizioni, i ragazzi passeranno le festività all’interno della Casa!

Quasi al centro dell’appartamento ci sono, poi, le docce, posizionate in mezzo a quattro pareti di cristallo, visibili, così, da ogni angolo della Casa e del giardino. In cristallo anche il corridoio che condurrà dalla zona giorno alla zona notte: due stanze da letto, entrambe in legno, una con pareti chiare e letti scuri, l’altra, al contrario, con pareti scure e letti chiari.

Tutti i letti sono matrimoniali, compreso uno ballerino che potrà scivolare, a piacere, in una o nell’altra stanza.

Resta invariato il Confessionale, con la sua poltrona e le sue pareti insonorizzate dalle ormai caratteristiche punte rosse con cime nere.

All’esterno della Casa, invece, c’è il giardino: 120 metri quadri di prato con tanto di sauna e doccia (con acqua fredda). Il terrazzo, di 60mq, più ampio rispetto a quello dello scorso anno, è completamente in cristallo. Oltre 500 mq di prato, invece, nello spazio sottostante alla Casa, ospiteranno le prove settimanali dei ragazzi. Altre stanze si riveleranno ai ragazzi nel corso del programma e sicuramente le sorprese non mancheranno: alcune saranno piacevoli, altre molto molto meno.

Essenziale, quasi asettico, come fosse un finger aeroportuale, il corridoio che si cela dietro la celebre porta rossa che sottolinea il viaggio tra il mondo reale da quello del reality. Quest’anno è tutto bianco, ma può cambiare colore grazie alla presenza di luci dai mille colori.

Sulla porta interna, da cui si accede direttamente alla Casa, ci sarà un grande 10. Ed è proprio attraverso lo “0” che i ragazzi entreranno dentro. La passerella esterna, croce e delizia di ogni concorrente, desiderosi di compierla per entrare in Casa ma non in senso inverso, sarà completamente avvolta dalle immagini: le pareti laterali, quella frontale e il pavimento stesso della passerella saranno, infatti, tutte ricoperte da schermi.

Loading...

Vi consigliamo anche