0 Shares 8 Views
00:00:00
17 Dec

Grande Fratello 11: bestemmie sanzionate dall’AgCom

dgmag - 24 marzo 2011
24 marzo 2011
8 Views

Il Grande Fratello 11, passato alla storia per il gran numero di bestemmie pronunciate a partire dal primo giorno (con tanto di espulsioni in qualche caso e di occultamento in qualche altro caso), è stato richiamato dall’AgCom che ha inflitto alla Endemol, la società che lo produce, una multa di 51.640 euro.

Se la cifra sembra alta a noi comuni mortali, in realtà è davvero bassa se pensiamo ai fatturati pubblicitari legati al GF per cui, nonostante la sanzione, lo scotto da pagare da parte della Endemol è di fatto basso rispetto al ricavo.

La Endemol non si è pronunciata ma calcolando il numero impressionante di bestemmiatori dell’undicesima edizione del Grande Fratello non è detto che l’azienda non decida di rifarsi proprio su di loro non andando a toccare per nulla gli introiti pubblicitari.

Ricordiamo che il primo a bestemmiare e ad essere espulso fu Matteo Casnici, seguito da Pietro Titone, Massimo Scattarella e Nathan Lelli; resta ancora il dubbio sulla presunta bestemmia di Guendalina Tavassi, che la produzione avrebbe tentato di nascondere, e su quella di Roberto Manfredini.

Loading...

Vi consigliamo anche