0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Grande Fratello 11: Scattarella, Pietro Titone e Matteo Casnici eliminati

11 gennaio 2011
8 Views

Alla fine sono stati eliminati Massimo Scattarella, Pietro Titone e Matteo Casnici i tre concorrenti legati alla questione delle imprecazioni che erano stati graziati dal Grande Fratello e che sono stati invece puniti con uno stratagemma dopo le proteste di tutti coloro che hanno seguito la vicenda dall’esterno.

Dopo aver infatti ammesso la bestemmia e aver riammesso Massimo Scattarella che era stato eliminato lo scorso anno dalla competizione proprio per aver bestemmiato, gli autori del GF si sono inventati la scusa che siccome il linguaggio dei concorrenti del reality di questa edizione è eccessivamente colorito qualcuno doveva farne le spese e così ad essere puniti sono stati proprio quelli che erano stati perdonati.

A fronte della loro eliminazione sono entrati in Casa Biagio D’Anelli, 27 anni, pugliese, organizzatore di eventi e già conosciuto per aver partecipato a Uomini e Donne, Roberto Manfredini, 29 anni, modenese, ballerino e modello, Valentina Costanzo, 25 anni, romana, proprietaria di un bar e amica di Guendalina, Erinela Bitri, 23 anni, commessa a Bologna, Rosy Maggiulli, 22 anni, barese, barista.

In tugurio per una settimana, in attesa del verdetto del pubblico, Agostino l’ex fidanzato di Rosa Baiano che potrà entrare in Casa per chiarire le cose con la sua ex ragazza e mettere ancora più pepe nella sua storia con Davide.

Nathan, muratore di 24 anni bolognese, è invece il nuovo concorrente scelto dal pubblico attraverso il casting online e che ha vinto la concorrenza degli 8 finalisti Salvatore, Sergio, Roberto, Ivone, Federica, Roberto, Nathan, Veronica e Miriam.

In nomination sono finiti Giuliano ed Olivia che si giocano la permanenza nella Casa rimescolata per la prossima settimana.

Vi consigliamo anche