0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Grande Fratello 11: televoto annullato, scatta la class action

dgmag - 12 gennaio 2011
12 gennaio 2011
11 Views

Dopo l’eliminazione dal gioco di Pietro Titone, Massimo Scattarella e Matteo Casnici per aver bestemmiato con conseguente annullamento del televoto, l’Unione Nazionale Consumatori ha deciso di farsi portavoce di una class action per far in modo che i telespettatori vengano risarciti.

Secondo l’UNC è infatti deprecabile l’atteggiamento di Endemol soprattutto per quel che riguarda la gestione del caso Scattarella e si parla di pratiche commerciali scorrette nella gestione del televoto relativo alla riammissione del pugliese.

L’idea di fondo è questa
: perchè Scattarella è stato eliminato dopo essere stato reintegrato? Perchè Endemol e Mediaset hanno deciso di cacciarlo anche se non ha commesso alcun reato in questa edizione del GF? Perchè ammetterlo nuovamente perdonandogli quello che ha fatto lo scorso anno e poi cacciarlo nonostante la volontà popolare?

Si preannuncia una bella lotta che la Marcuzzi probabilmente tenterà di raccontare lunedì prossimo fornendo le spiegazioni del caso.

Intanto chi vuole può segnalare la volontà di aderire alla class action scrivendo a info@consumatori.it.

Loading...

Vi consigliamo anche