0 Shares 18 Views 1 Comments
00:00:00
16 Dec

Grande Fratello 9, Annachiara Simonetti eliminata in diretta

dgmag - 23 febbraio 2009
23 febbraio 2009
18 Views 1

Settima puntata strappalacrime quella del Grande Fratello 9 che si apre subito con il dibattito sulla questione Paolo Mari e si conclude con un’eliminazione in diretta, le nomination, la "sorpresa" a Siria e il disvelamento di tattiche e strategie che finora sembravano celate.

Dopo aver salutato i concorrenti, Alessia spiega ai ragazzi come si svolgerà l’eliminazione "secca" della serata: viene mostrata una busta, posizionata dentro il Confessionale, che è legata all’eliminazione e la Marcuzzi spiega che solo una persona sarà coinvolta dalla busta.

Si torna di nuovo su Paolo Mari,
il concorrente entrato lunedì scorso che all’improvviso ha dato di matto e di cui viene riepilogata "l’esperienza" in Casa; Signorini dice di avere il terrore che, una volta uscito dalla Casa, Paolo "si fidanzi con Federica".

Alessia finalmente comunica ai ragazzi la decisione del Grande Fratello riguardo a Paolo, ufficialmente squalificato, poi spiega come funzionerà l’eliminazione.

Marcello è chiamato dal Grande Fratello a scegliere tre dei suoi compagni
che saranno candidati all’eliminazione, in diretta e grazie al televoto: Marcello manda al televoto Claudia, Vittorio e Annachiara. Claudia va in crisi ma la Marcuzzi annuncia che il Grande Fratello tenterà di salvare uno dei tre nominati con una votazione che faranno gli altri concorrenti non nominati (tranne Marcello e Tommaso) e nel caso in cui ci sarà parità tra due, la persona che avrà avuto meno voti e dunque sarà certa di andare al televoto sarà chiamata a scegliere.

Si salva Claudia ma qualcosa non torna: Vittorio è stato richiamato più volte da Alessia Marcuzzi per aver complottato e il salvataggio ci sembra abbastanza pilotato da Vittorio che parlando dimostra di voler andare al televoto contro Annachiara pur di salvare l’amica Claudia e probabilmente perchè sa di vincere.

Sorpresa per Alberto: la nonna gli invia un videomessaggio e i due si incontrano, tramite il vetro, nella stanza da letto.

Si torna sulla soap opera a tre Lea-Marco-Vanessa e viene mostrata a Vanessa la clip in cui Marco dice di non essere innamorato di Vanessa e Lea che dice di volersi riprendere il calciatore con il quale ha passato la notte; Vanessa reagisce positivamente, dice di non volere avere più niente a che fare con Marco e di essere "sconvolta". Interviene Alfonso Signorini che le dice: "Marco è indeciso, quindi ti consiglio di guardarti intorno nella Casa. Cerca di ormeggiare nel porto giusto". Si riferisce chiaramente all’attrazione che Alberto continua a provare nei confronti di Vanessa.

Ancora un nuovo momento strappalacrime: Siria riceve la lettera del padre che non vede da 10 anni e la Casa si commuove, Marcuzzi compresa. Siria è sconvolta: "mi basta che lui mi pensi, gli voglio bene qualsiasi cosa abbia fatto e non ho niente da perdonargli. Vive con me, dentro di me, punto".

Eliminata dal gioco Annachiara e tutto è come era stato programmato che fosse, compresa Claudia che sembra sempre più ipocrita e falsa.

Questa settimana in nomination andranno solo gli uomini ma, mentre si fanno le nomination, Alessia mostra le pose osè di Cristina e Laura che, al termine, dichiara: “facciamo un cervello in due, ma nemmeno“.

Poi la Marcuzzi chiama Marcello e Gianluca in confessionale e comunica che sono stati scelti, con nome in codice 030 e 081, per portare a termine una missione segreta. I due devono giurare di "essere circospetti, indomiti nel periglio e implacabili con i pusillanimi" e le risate sono assicurate; entrano in Grotta e la Marcuzzi dice che non devono parlare con nessuno dell’esistenza della grotta, neanche durante la settimana. Ci sembra una variante in stile Talpa, meno sofisticata ma che in qualche modo ricorda il reality della Perego.

Prova settimale, il bacio in apnea che provano da tre settimane, non superata.

In nomination finiscono Tommaso, Gerry e Alberto: verdetto scontato?

Loading...

Vi consigliamo anche