I Cesaroni 2, finale hot e new entry

E’ Chiara Gensini la new entry de I Cesaroni 3 ed è lei che, già interprete di Ritorno a Capri, farà perdere chiaramente la testa a Marco Cesaroni che in questo modo potrà dimenticare Eva.

Chiara Gensini, italo-greca di 26 anni, è una fan della serie e a proposito del suo ingresso ne I Cesaroni ha dichiarato a Tv Sorrisi e Canzoni: "sono terrorizzata. Spero di non venir travolta dal successo che la serie sta avendo. Io sono una schiva".

Intanto Gabriella Sassoni Dagospia ha pubblicato le anticipazioni relative alla fine della seconda serie de I Cesaroni: "l’altro giorno a Cinecittà, nella più totale segretezza e con set blindato, è stata girata una scena romantica-hot tra i due fanciulli innamorati. Marco e Eva fanno l’amore appassionatamente sul tavolo della cucina… un mese dopo lei scoprirà di essere rimasta incinta. Come reagiranno i genitori interpretati da Claudio Amendola e Elena Sofia Ricci? Noi scommettiamo che per i due fratellastri innamorati arriveranno anche i fiori d’arancio. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene".

Ma siccome un minimo di colpo di scena dovrà esserci, allora nella terza serie Marco ed Eva si separeranno con lei che dovrà andare a New York per un corso di giornalismo e lui che frequenterà a Milano una scuola di musica.

Non a caso Alessandra Mastronardi ha dichiarato in un’intervista a Oggi: "la nostra storia avrà uno sviluppo ma non si può dire. Ma non bisogna essere delle cime per capire come andrà…".

Nel frattempo l’amore tra Eva e Marco (Alessandra Mastronardi e Matteo Branciamore) arriva al cinema e i due saranno protagonisti di una serata benefica giovedì 15 maggio al Cinema Adriano di Roma dove verrà proiettata la loro storia raccontata con spezzoni de I Cesaroni e scene inedite.

Il film sarà trasmesso anche in altre 10 sale italiane: Ariston (Sanremo), Arcadia (Melzo, MI), Arcadia (Bellinzago, MI), Giometti (Rimini), Giometti (Ancona), Cinecity (Limena, PD), Torrevillage (Torrecuso, BN), Cineland (Ostia, Roma), Bicocca (Milano), Raffaello (Modena).