I programmi per l’autunno 2008 di Rai 1, Rai 2, Rai 3

La Rai ha presentato a Saint Moritz i palinsesti della prossima stagione televisiva che, allo stato attuale, vede il game foriero di ascolti record Affari Tuoi senza un conduttore nonostante la partenza annunciata, sempre su Rai 1, il 14 settembre prossimo.

In corsa per la conduzione dei pacchi ci sarebbero ancora Flavio Insinua, che però deve tener fede ai suoi impegni teatrali, Piero Chiambretti svincolato da La 7 dopo la chiusura di Markette, Max Giusti e Luca Giurato.

E anche per il Festival di Sanremo 2009 si cerca ancora un conduttore anche se probabilmente entro la fine di giugno o a luglio il nome del mattatore di Sanremo verrà fuori; si parla come al solito di Paolo Bonolis ma non si esclude la carta Carlo Conti.

Intanto si rivoluzionano i palinsesti di Rai 1, Rai 2 e Rai 3 con la presenza di nuovi programmi e anche tanti volti noti: su tutti il ritorno di Carramba che fortuna con Raffaella Carrà, in onda su Rai 1 dal 17 settembre ogni mercoledì sera e che sarà abbinato alla Lotteria Italia.

E’ l’intrattenimento a spadroneggiare su Rai 1 con Tutti pazzi per la tv, condotto da Antonella Clerici dal prossimo 16 settembre nel corso del quale ospiti famosi del mondo dello spettacolo scaveranno tra i loro ricordi per rivivere insieme momenti indimenticabili della televisione ma anche con il ritorno de I migliori anni di Carlo Conti dal 19 settembre e Pupo che dal 20 settembre intratterrà il pubblico con Volami nel cuore, la gara del sabato sera tra diverse squadre composte da personaggi famosi che appartengono a vari settori.

E poi due serate evento, con protagonisti Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio il 28 novembre e dal 15 novembre il ritorno di Serata d’onore con Pippo Baudo; domenica, lunedì e giovedì spazio alla grande fiction mentre in day time si concretizza la presenza di Lamberto Sposini a La vita in diretta e Michele Cucuzza a Unomattina.

Rai 2 punta a diventare la rete della contemporaneità e dunque, come spiegato da Antonio Marano, le proposte televisive per l’autunno 2008 puntano ad una maggiore identità e stabilità per cui ci sarà un rinnovamento completo del day time, con una nuova fascia del mattino dedicata ai più piccoli e tre nuovi programmi quotidiani, Diretta sul 2 condotto da Milo Infante, Italia allo specchio condotto da Francesca Senette e Scalo 76. Arrivi condotto da Paola Maugeri, Federico Russo e Chiara Tortorella.

La domenica mattina Gene Gnocchi condurrà una nuova rubrica settimanale dedicata ai libri, film e teatro, Il criticone e saranno in onda tre nuove proposte in seconda serata, Alter ego, un nuovo programma di Max Giusti a fine novembre, Viaggio sul Po a fine dicembre con Edmondo Berselli, un programma sulle grandi trasformazioni del nostro Paese, e Domino, un nuovo rotocalco d’informazione condotto da Daniele Renzoni.

Insieme alle novità,  la conferma dei pilastri della Rete: L’Isola dei Famosi con Simona Ventura, Annozero con Michele Santoro, le prime serate con le grandi serie tv e  nel pomeriggio della domenica Quelli che con Simona Ventura, Max Giusti e Lucia Ocone.

Confermate anche le proposte che hanno caratterizzato il palinsesto autunnale del 2007: nel day time, Ricomincio da qui con Alda D’Eusanio e Scalo 76. Partenze, il sabato pomeriggio con la nuova conduzione di Francesco Facchinetti e Mara Maionchi; in  prima serata Voyager con Roberto Giacobbo e la fiction del venerdì, in seconda serata Artù con Gene Gnocchi e la new entry Elisabetta Canalis ma anche Scorie con Nicola Savino e con Dj Angelo e Magazine sul 2.

Grandi novità anche a Rai 3 sia nella struttura che nel mix dei programmi; innanzitutto spazio a otto eventi speciali (nella stagione ottobre 2008- maggio 2009) di Che tempo che fa diversi tra loro nei contenuti ed a carattere monografico, con grandi ospiti italiani e internazionali, collegamenti in diretta da ogni parte del mondo, musica live, esibizioni in studio di artisti a far da griglia alle parole.

Poi tre docufiction sul modello di Scacco al re (la cattura di Provenzano) dedicate a storie di mafia e un evento speciale con Roberto Saviano che racconterà in prima persona l’impresa criminale; ma anche il consolidamento del nuovo programma di Camila Raznovich, Tatami, che ha debuttato nel maggio di quest’anno e l’arrivo di Serena Dandini in seconda serata dove potrebbe anche trovare posto in futuro Paola Cortellesi.