0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

I sette peccati capitali raccontati da una docufiction

10 aprile 2009
9 Views

Da stasera su Lei, canale 125 di Sky, prende il via I sette peccati capitali, una docufiction inquietante, che mescolando la computer animation con la più rigorosa ricerca scientifica conduce lo spettatore in un viaggio nei meandri più nascosti della mente umana.

In onda ogni venerdì alle 21, I sette peccati capitali si ispira a fatti di cronaca: ogni episodio narra un fatto efferato realmente accaduto, che si può ricondurre ad uno dei sette peccati capitali.

La lussuria è il motivo guida di un sanguinoso delitto; la pigrizia conduce un uomo sull’orlo del suicidio; un serial killer è mosso dall’avidità; la vanità fa sprecare la propria vita ad un’adolescente; l’invidia è motivo di un avvelenamento; un accesso d’ira conduce ad un omicidio non intenzionale; la gola rende una donna obesa incapace di smettere di mangiare e di farsi del male.

La serie si basa sulla convinzione, supportata da seri studi scientifici, che quelli che due millenni fa sono stati catalogati come i peccati capitali, esistano nella realtà psicologica ed emotiva sotto forma di caratteristiche della mente umana.

Si tratta di lati oscuri che albergano nei meandri del nostro cervello e che in alcuni casi particolari prendono il sopravvento, spingendo le persone a compiere atti orribili per la coscienza razionale.

Nei casi presi in esame, analizzando prove, informazioni, retroscena, si vedrà come un peccato capitale di volta in volta diverso possa illuminare i veri motivi di tragici incidenti o terribili delitti.

Una serie insolita, dedicata a chi ama le profondità e non teme di fronteggiare il lato oscuro della personalità.

Vi consigliamo anche