Il finale di Lost 4 su Fox il 7 luglio

L’appuntamento è lunedì 7 luglio alle 21, 21:50 e 22:40 su Fox per il finale della quarta stagione di Lost con tre episodi imperdibili dal titolo There’s no place like home in un’unica, attesissima serata.

Una stagione piena di colpi di scena e di salti temporali, nel presente e nel passato, con nuovi nemici e vecchi avversari divenuti alleati, nella quale abbiamo scoperto molto di più sui poteri dell’isola e sulle misteriose alterazioni spazio-temporali studiate dalla Dharma Iniziative.

Abbiamo conosciuto nuovi personaggi con l’apparente intenzione di trarre in salvo i sopravvissuti, come molti di loro speravano.

Molti, ma non tutti: il fronte di chi vuole essere soccorso per tornare sulla terra ferma, guidato da Jack (Matthew Fox), è sempre più distante e avversario del gruppo di superstiti, guidati da Locke (Terry O’Quinn), che non si fida dei presunti soccorritori. Quest’ultimo è sempre più convinto che l’isola sia dotata di poteri eccezionali e che il suo destino sia quello di restare e salvare questo luogo miracoloso da qualsiasi presenza estranea.

Lo scontro finale vedrà, ancora una volta, protagonisti l’uomo di scienza e l’uomo di fede, la razionalità e la fiducia in una forza misteriosa e sovrannaturale.

Nel corso del triplo episodio, verrà svelato anche come sono riusciti a fuggire i 6  dell’Oceanic e quali eventi li hanno portati a separarsi dal resto del gruppo e a quale prezzo.

Per l’isola, si aprirà un nuovo capitolo, forse quello invocato da Jack alla fine della scorsa stagione, quando l’abbiamo visto in un flashforward gridare disperatamente a Kate (Evangeline Lilly): “dobbiamo tornare indietro!”

E’ infine ormai ufficiale che le ultime due stagioni della serie, che andranno in onda in America nel 2009 e nel 2010, saranno ognuna di 17 episodi e non più di 16 come stabilito in precedenza.

La ABC ha aggiunto, infatti, 2 episodi alla produzione dello show per compensare quelli non prodotti quest’anno a causa dello sciopero degli sceneggiatori.