Il mondo di Patty: arriva l’Ugly Betty adolescente

Vi siete appassionati ad Ugly Betty? Non ne potete più di bellone che riempiono la televisione con le loro stabilianti avventure, lontane anne luce dalle vostre? Vorreste insegnare a vostra figlia che l’apparenza non è tutto e, anzi, spesso inganna?

Bene, allora basta iniziare a seguire Il mondo di Patty – La storia più bella, in onda su Disney Channel dal 9 giugno alle 14.

Il mondo di Patty è la storia di Patricia Castro, soprannominata da tutti Patty (Patito, anatroccolo nella versione originale argentina), una dolce ragazzina di tredici anni, dotata di una voce straordinaria; Patty vive nella città di Bariloche, nel sud dell’Argentina, con la madre, Carmen. E’ un tipo sempre allegro e sereno, anche se una sola cosa la rende triste: non sapere chi è suo padre. Inoltre sta vivendo la sua prima cotta per Matias ed è alle prese con i primi cambiamenti adolescenziali.

Fortunatamente ci sono anche delle belle novità: Patty viene accettata alla Pretty Land School of Arts di Buenos Aires, dove potrà esprimere al meglio il suo talento. Qui, tra vari colpi di scena, avrà l’occasione di partecipare a una competizione musicale, la Musical Comedy Class, che offrirà al gruppo vincitore la straordinaria occasione di rappresentare la scuola nella più grande competizione musicale della città. I gruppi sono Las Divinas con leader Antonella, apparentemente bella e adorata da tutti, e Las Populares, di cui fa parte anche la nostra Patty.

Il mondo di Patty – La storia più bella è andata in onda a per la prima volta su Canal 13 in Argentina il 10 aprile 2007; la serie è stata poi trasmessa in quasi tutta l’America Latina, in Spagna, Asia (Israele e Giappone) e in Nordamerica (Stati Uniti e Canada).

In tutto il Sudamerica Il mondo di Patty ha stravolto il panorama dell’intrattenimento per i ragazzi, sia per quanto riguarda il successo televisvo (11.5% di audience al suo debutto, fino a toccare il 14.1% in occasione dell’ultima puntata del 14 dicembre 2007 in Argentina), sia per l’affluenza del pubblico a teatro (lo spettacolo ha avuto più di 100.000 spettatori tra ottobre e novembre 2007 a Buenos Aires); inoltre i cd delle due canzoni hanno registrato altissime vendite mentre il dvd dello spettacolo in Argentina è risultato 9 volte platino.
Il suo successo ha indotto la produzione a iniziare lo scorso marzo le riprese della seconda stagione.

Il punto di forza della serie sta nel rappresentare la vita di Patty in maniera reale inserendola in un contesto familiare e ambientale talvolta difficile da comprendere e accettare, ma comune a molti adolescenti; la vita per Patty comincia a essere bella e nello stesso tempo estremamente complicata.

Le vicende sono raccontate sempre con garbo e grande leggerezza
, accompagnate dall’appassionante ritmo della musica sudamericana e Patty capirà a poco a poco che è giusto considerare le persone per quello che sono, e non per come si mostrano esteriormente e soprattutto che, per trovare il proprio posto nel mondo, è necessario lavorare sodo.