Il sangue e la rosa, da stasera su Canale 5

Da stasera su Canale 5 andranno in onda le 4 puntate della fiction storica Il Sangue e la rosa con Gabriel Garko, Isabella Orsini, Alessandra Martines, Ornella Muti e Virna Lisi.

Di produzione Janus International, la serie è sceneggiata da Teodosio Losito e diretta da Salvatore Samperi, Luigi Parisi e Luciano Odorisio.

La storia è ambientata nella Roma papalina dell’Ottocento dove Isabella Malvolti (Isabella Orsini) è una ragazza che vive a Cave con il padre, un oste che adora la figlia e cerca di contenere la sua irrequietezza; ma lei, curiosa e intelligente, non ha intenzione di piegarsi al destino già segnato per le donne del suo ceto. Rocco (Gabriel Garko), un suo amico operaio, lo sa bene.

Un giorno, in paese, arriva Giulio Mancini (Mirko Petrini) insieme alla madre Camilla (Martine Brochard); hanno trovato asilo presso il barone Andrea Forleis (Gerardo Amato) e sua moglie Barbara (Ornella Muti) dopo la misteriosa morte del conte Uberto Mancini (Franco Nero), rivoluzionario antipapalino e padre di Giulio che viene ucciso a tradimento alla vigilia di un’insurrezione.

Questo il triangolo di amicizia e d’amore destinato a dipanarsi nel tempo, anche quando le loro strade sembreranno allontanarsi, i tre – ognuno in fuga o in cerca di qualcosa – si ritroveranno a Roma, ostinati e ribelli, a condividere esperienze pericolose.

Sul set della fiction si sono improvvisate attrici anche tre sconosciute, Jessica Bianchetti, Caterina Milicchio e Francesca Ieranò, che hanno avuto la possibilità di recitare al fianco di Gabriel Garko grazie a un concorso di Janus in collaborazione con Tv Sorrisi e Canzoni.

Saprà il cast stellare richiamare l’attenzione degli italiani che, da un po’ di tempo a questa parte, non sembrano essere poi tanto interessati alla fiction in costume?

Nelle ultime due puntate Il Sangue e la rosa dovrebbe così scontrarsi con Tutti pazzi per la tele, il nuovo show di Rai 1 condotto da Antonella Clerici; ma per quel tempo, i giochi saranno già tutti fatti.