0 Shares 12 Views 1 Comments
00:00:00
14 Dec

Il seno di Norma Stitz scandalizza tutti, ma il baraccone propone di peggio

La Redazione
8 maggio 2009
12 Views 1

Norma Stitz, la donna con il seno naturale più grande del mondo, fa discutere e non poco dopo essere stata ospite ieri sera a Lo show dei record.

Si dice che molte mamme abbiano chiamato in trasmissione per lamentarsi sostenendo che la visione di due tette così giganti in tv abbia compromesso la salute mentale dei figli.

Ma pare proprio che a nessunoa Mediaset interessi più di tanto se calòcoliamo che ieri sera lo spettacolo è stato visto da ben 6 milioni di spettatori.

E, diciamola tutta, una donna con misure del genere non ci fa neanche discutere (anche perchè, diciamola tutta per la seconda volta, Barbara D’Urso non risparmia mise strizzaseno che ogni giorno, mattina pomeriggio e sera, ci regalano primi piani delle sue tette) ma semmai ci fa pensare alla sua disgrazia nel portarsi appresso uno zaino così pesante, che le procura sicuramente problemi alla schiena e che le crea certamente non pochi disagi.

Ci fa invece discutere, e rabbrividire, la spettacolarizzazione che la D’Urso e i suoi comparetti praticano sui quelli che nell’immaginario comune sono definiti "mostri": ci viene in mente l’atteggiamento nei confronti dell’uomo più basso del mondo, He Pingping, trattato quasi come una bambolina di porcellana ad uso e consumo dello spettacolo.

Di una Victoria Silversted che non ce la fa a tacere quando guarda Pingping e grazie a lei il siparietto si trasforma nella contrapposizione epocale tra belli e brutti in cui i brutti sono oggetti da esibire.

Ci si scandalizza per un seno grande ma non sarebbe il caso di scandalizzarsi quando, in virtù della necessità di fare ascolti, si passa sopra anche al concetto di dignità?

Loading...

Vi consigliamo anche