0 Shares 12 Views
00:00:00
11 Dec

Il televoto della finale di Amici 8 truccato?

22 aprile 2009
12 Views

Ad un mese dall’evento, continua a far discutere la finale di Amici 8 che ha lasciato perplessi quelli dell’Adoc, l’associazione nazionale per la difesa e l’orientamento dei consumatori.

L’Adoc ha infatti fatto sapere di aver presentato un esposto alla Polizia Postale di Roma proprio in relazione al televoto dell’ultima puntata di Amici 8 allegando numerose segnalazioni degli spettatori.

"Abbiamo presentato un esposto alla Polizia Postale per  fare chiarezza sul televoto della trasmissione Amici di Maria De Filippi", ha dichiarato Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc, "supportando la nostra denuncia con numerose segnalazioni arrivate dagli utenti, raccolte durante la stagione e la maggior parte delle quali relative alla puntata finale della trasmissione".

"In quell’occasione è stata lamentata da molti telespettatori l’impossibilità di esprimere la propria preferenza, nonostante l’invio del messaggio, dal costo di un euro", ha spiegato Pileri. "Tali utenti non hanno potuto avere un riscontro sull’utilità effettiva del voto né è stato loro restituito quanto speso, qualora non sia stato conteggiato nella sessione a cui era riferito. Inoltre, durante la stessa puntata, non è stata resa nota né la percentuale di televoto a favore della concorrente poi risultata vincente, né il numero dei televoti totali. Tutto ciò in palese contrasto con gli obblighi di informazione a carico del programma. Al televoto è legata una ingente movimentazione di denaro, si stima che la trasmissione Amici riceva 400.000 voti in media a puntata, oltre 2 milioni sono stati i voti espressi per la finale, per un totale di circa 5 milioni di voti per l’intera manifestazione".

"Alla luce di tali considerazioni e al fine proprio di tutelare l’informazione e la corretta pubblicità ai telespettatori-utenti abbiamo sollecitato l’Autorità ad un intervento di indagine, in modo da far emergere eventuali attività illecite",
ha concluso Pileri.

Vi consigliamo anche