0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Io canto con Gerry Scotti, prima puntata stasera su Canale 5

dgmag - 8 gennaio 2010
8 gennaio 2010
11 Views

Da stasera in diretta, dallo Studio 20 di Cologno Monzese, in prima serata su Canale 5, Gerry Scotti presenta Io canto, il nuovissimo talent show dedicato ai ragazzi dai 7 ai 15 anni, e dalle straordinarie doti canore.

Ogni sabato, sotto la direzione artistica di Roberto Cenci, calcheranno il palco di Io canto circa 29 giovani interpreti, provenienti da scuole e accademie di canto di tutta Italia, che si esibiranno dal vivo sulle note delle più celebri canzoni del repertorio musicale italiano ed internazione.

Saranno 12 le canzoni in gara ogni settimana e i telespettatori, attraverso il televoto, decreteranno la canzone vincitrice della puntata.

In studio ci sarà, inoltre, una giuria di qualità composta nella prima puntata da: Claudio Cecchetto, Katia Ricciarelli, Ornella Muti e Claudio Amendola. Alla giuria sarà affidato il compito di premiare il miglior interprete.

Nella settima e ultima puntata il giovane talento che si sarà distinto come miglior interprete avrà la possibilità di vivere un’esperienza unica: andrà in America per un soggiorno studio e sarà accompagnato in questa avventura da David Foster, uno dei più grandi produttori musicali al mondo. David Foster sarà presente in studio per la finalissima del programma per premiare di persona il miglior talento.

Ogni settimana saliranno sul palco di Io canto grandi ospiti musicali, che duetteranno con i piccoli artisti, regalando al pubblico esibizioni da brividi. Saranno in scena  per la prima puntata: Albano, Francesco Renga, Marco Carta e Karima.

Un’orchestra composta da 33 elementi e diretta dal maestro Maurizio Pica, accompagnerà le esibizioni dei ragazzi.

Inoltre, Io canto avrà ben due corpi di ballo: il primo formato da ballerini professionisti e il secondo composto da giovani ballerini emergenti. E ancora, sei atlete di ginnastica ritmica di livello internazionale saranno protagoniste di alcuni momenti altamente emozionanti. Le coreografie saranno curate da Antonio Baldes.

Loading...

Vi consigliamo anche