0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Isola dei Famosi 9 di ieri: Rubicondi se ne va, Malgioglio impazzisce

3 febbraio 2012
10 Views

L’Isola dei Famosi 9 entra nel vivo e la seconda puntata si è caratterizzata per l’uscita spontanea di Rossano Rubicondi, la falsa eliminazione di Arianna David e l’uscita di testa di Cristiano Malgioglio.

Partiamo da Rubicondi che, nonostante le suppliche di Nicola Savino, ha deciso di lasciare il reality sostenendone la poca genuinità e parlando di un programma a cui non avrebbe mai voluto partecipare se avesse saputo che sarebbe andata in questo modo; Rubicondi ha così lasciato l’Isola 9 senza neanche accettare lo scambio e tornare nel gruppo degli Eroi.

Eliminata al televoto Arianna David che, come accaduto a Rubicondi, è stata mandata sull’Isola degli Eletti dove resterà una settimana almeno.

E quasi verso la fine della puntata a ribellarsi è stato Cristiano Malgioglio che, dopo essere stato offeso da Mariano Apicella (che in maniera random continua ad offendere tutti), ha dichiarato di volersene andare non sentendosi protetto e richiamando l’attenzione sulla poca autorevolezza di Nicola Savino che, diversamente da Simona Ventura, non è stato in grado di riportare calma e tranquillità in Honduras e in studio.

Ad aggiungersi a Malgioglio è stato anche Den Harrow
che si è sentito nello stesso modo dell’altro concorrente e ha deciso di abbandonare e salutare tutti: alla fine grazie alla mediazione di Vladimir Luxuria Malgioglio deciso di restare almeno per un’altra notte, chiaramente a sua insaputa (o forse no?) sperando in questo modo di alzare gli ascolti e le aspettative.

Per la cronaca in nomination sono finiti di nuovo Alessandro Cecchi Paone, Den Harrow e Valeria Marini ma sicuramente fa discutere tutta questa rivolta da parte degli isolani e fa discutere la scelta di un conduttore che non ce la fa a tenere in piedi la baracca, che si lascia sopraffare, che la butta sull’ironia spicciola anche quando non serve: il punto è che in questo modo Savino e compagnia bella rendono talmente trash il reality da farlo diventare campione di ascolti e forse questa è l’unica cosa che conta.

Loading...

Vi consigliamo anche