L’ultima di Colorado Cafè su Italia 1

La nuova edizione tv di Colorado, il varietà comico di Italia 1 che ha registrato un grande successo di pubblico (media di oltre 3milioni di telespettatori, con picchi che superano i 5milioni), chiude la stagione giovedì 20 marzo alle 21.10, con un’imperdibile puntata.

Rossella Brescia, storica conduttrice di Colorado, quest’anno anche nell’inedite vesti di imitatrice, e Beppe Braida che, dalla scorsa stagione ha dato prova di grandi doti di presentatore, ironico e spigliato, in questa ultima puntata non si risparmieranno e parteciperanno a tante gag comiche.

Negli studi televisivi di Cacioppo Channel, l’irresistibile Giovanni Cacioppo come sempre affiancato dalla super-raccomandata valletta Evelina (Annalisa Arione) sarà costretto a sposarsi con Rita Pelusio, abbandonata sull’altare della chiesa di Bitonto dal promesso sposo Beppe Braida.

Gli esuberanti Fichi d’India, oltre a vestire i panni di Shrek e Fiona e dei due giocatori del Crotone Calcio, salutano il pubblico con il loro ultimo tormentone dell’autobus che "… ferma a Colorado?!".

Tanti, quest’anno, i tormentoni entrati nel quotidiano dei ragazzi, il numeroso pubblico del programma che, in questa ultima puntata, verranno riassunti da Baz (Marco Bazzoni), il lettore cd vivente.

Oltre ad Annalisa Arione e Rita Pelusio, che al di là della sposina pugliese, ha vestito i panni di Adelina Perez, domestica di Letizia Moratti, non mancherà la nuova comica di Colorado Laura Magni, la shopper milanese che si aggira tra i negozi di Montenapoleone con il suo “… se hai bisogno, chiama!”.

Grande successo anche per le altre due new entry della stagione, il surreale Beppe Ferrara con il suo “momento serietà” e Paolo Casiraghi che interpreta la bergamasca Suor Nausicaa.

E ancora, gli storici: Turbolenti che interpretano a modo loro i più noti giochi della Playstation e i nuovi idoli dello sport, i giocatori di rugby, Michelangelo Pulci e Alessandro Bianchi che presentano i loro  “mostri tv”, dal giudice Santi Licheri di “Forum” al cattivissimo mimo Marcellus, i liguri Andrea Ceccon (alias il guru Rabartha), Fabrizio Casalino  con le sue reintepretazioni canore ed Enrique Balbontin e le sue suonerie per cellulari della nuova compagnia telefonica “Lobophone”, il trio Pino & gli Anticorpi,  con le  avventure di Pino La Lavatrice, ovvero “dimmi quello che devo fare… e io lo faccio!”, Omar Fantini con i suoi riferimenti agli anni ’80 e il vecchietto supergiovane, il milanesissimo Pucci, il satirico Dario Cassini, il musicologo napoletano Carmine Faraco e il trio Ditelo Voi con la loro versione dei classici, Antonio Giuliani, amato rappresentante della scuola romana, come Maurizio Battista.

E, infine: Pozzoli & De Angelis e il loro paradossale “… certo, certo!”, Giampiero Perone nei panni di Romeo Pastura, maestro di seduzione. Non mancheranno le Pupe di Colorado (le ex-concorrenti del fortunato show “La pupa e il secchione”: la vincitrice Rosy, la riccia Nora, la fashion-victim Mary, la bionda e dolce Elisa) e la bella Dj Ylenia che, quest’anno, ha curato la musica del programma.

In chiusura di puntata, tutti sul palco per cantare Colorado Revolution, la sigla di Federico Bianco: un titolo che è tutto un programma.