La compravendita di reni in Romania a Le Iene show

Stasera alle 21.10 su Italia 1, nono e ultimo appuntamento con Le Iene Show, condotto dalla coppia Fabio De Luigi e Ilary Blasi.

Su numerosi siti Internet rumeni esistono moltissimi annunci di giovani ragazzi disposti a vendere un rene in cambio di un compenso che va dai 15.000 ai 20.000. Luigi Pelazza, quindi, indaga sul traffico illegale di reni in Romania e si reca a Bucarest, fingendosi l’avvocato di un cliente italiano che necessita di un trapianto, ma che non desidera aspettare le lunghe liste d’attesa esistenti nel nostro paese.

Qui incontra 3 possibili donatori: un disperato padre di famiglia di 42 anni e due giovani ragazzi, rispettivamente di 28 anni e di 21 anni.

Pelazza decide di far luce anche sulle modalità con cui vengono effettuati questi trapianti; si reca per tanto prima presso l’Ospedale Statale, dove viene accolto da una dottoressa, e, in seguito, per avere ulteriori delucidazioni, al Centro Nazionale trapianti di Bucarest.

Recentemente ha suscitato grande scalpore la commercializzazione di alcuni file audio, scaricabili da internet, che sarebbero in grado di replicare, grazie a particolari frequenze sonore, gli effetti prodotti da diverse sostanze stupefacenti da cui prendono il nome.

Matteo Viviani decide quindi di sottoporre all’ascolto di un particolare brano chiamato “cocaina” un campione di 40 ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni.  

Giulio Golia, a fronte di una segnalazione, si reca presso un supermercato campano, dove dimostra come la quasi totalità dei salami in vendita riporta sull’etichetta esposta un peso molto superiore a quello effettivo.