La Notte del Poker torna su Sky Sport 2

Dopo il successo televisivo della prima edizione, torna su Sky La Notte del Poker, l’unico torneo di poker ideato e prodotto per la tv italiana.

A partire da venerdì 4 aprile, alle ore 23, in esclusiva su Sky Sport 2, si riaccendono i riflettori nelle sale della storica sede del Casinò di Venezia di Ca’ Vendramin Calergi per una nuova emozionante sfida all’insegna della suspence sul tavolo da gioco.

Per gli appassionati di Texas Hold’em si sfideranno 64 tra i più forti giocatori italiani riuniti per contendersi un montepremi di oltre 160.000 euro; una sfida costruita sulla formula del Double Shootout che prevede otto semifinali ed una finale riservata ai vincitori di ciascun tavolo eliminatorio.

I telespettatori potranno seguire il torneo su SKY Sport 2 alle ore 23.00 a partire dal 4 aprile, il venerdì, sabato e domenica: otto puntate dedicate alle semifinali (in onda il 4, 5, 6 aprile; 11, 12, 13 aprile; 18 e 19 aprile).

Per domenica 20 aprile è invece prevista la grande finale riservata ai vincitori di ciascuna delle 8 partite eliminatorie che decreterà il trionfatore della seconda edizione.

Torna protagonista di questa nuova edizione Pupo, che condurrà il programma alla scoperta di pregi e segreti dei giocatori e sarà affiancato in questa nuova avventura dalla bellissima Svetle Simeonova, definita dallo stesso conduttore "la massima esperta di poker al mondo".

La telecronaca sarà curata ancora una volta dalla coppia più celebre del poker televisivo composta da Fabio Caressa e Stefano De Grandis.

Tra i 64 partecipanti al torneo, molti dei quali professionisti, figurano giocatori già noti nel circuito internazionale dei tornei di Poker; tra questi, Cristiano Blanco, detto Italian Stallion, che nel suo palmares vanta il secondo posto al Poker tour di Dortmund dove si è aggiudicato un premio di 380.000 euro, Francesco De Vivo, vincitore del campionato italiano 2007, Claudio Rinaldi, detto Swissy, piazzatosi al quinto posto dell’EPT di Dortmund con un premio di 193.000 euro, Max Reynaud, quarto al Campionato del Mondo di Omaha dove ha vinto 105.000 euro, Gianpaolo Eramo, detto Zio Slim, terzo classificato al Sunday Million con un premio di 58.000 dollari, Valerio Rossi, primo al Torneo di Nova Gorica, Alessandro Longobardi, primo al Side Event EPT di Praga, Sandro Bellusci, primo classificato a Sanremo e Alessandro Pastura, primo classificato al Main Event di Campione.

Alessio Isaia, detto il Chirurgo, con i suoi 21 anni è invece il giocatore più giovane, mentre Mario Benincasa, pensionato di 69 anni di Cava dei Tirreni, è il giocatore più anziano del torneo.

La maggior parte dei partecipanti al torneo arriva dal Sud Italia, in particolar modo dalla provincia di Napoli che vanta i natali di ben 10 giocatori; seguono Roma con 7 giocatori e Milano con 6. Unica eccezione tra la schiera di giocatori tutta made in Italy è rappresentata dal vietnamita Nguyen Quoctrung, già in gara nella prima edizione de La notte del Poker.