La nuova Rai 3 tra satira, informazione e sport

Da quest’oggi scende in campo la nuova Raitre, con nuovi appuntamenti informativi e un maggior spazio dato alla satira. Dopo le polemiche sollevate dalla redazione giornalistica, in seguito alla decisione di oscurare Primo Piano per promuovere al quotidiano la Dandini, si ha ora una visione più compiuta del nuovo palinsesto di rete, così distribuito: informazione regionale e problemi locali al mattino, comicità e spettacolo in seconda serata e approfondimento sui principali fatti di attualità la notte.

Da stasera, inoltre, arriva un nuovo rotocalco interamente dedicato allo sport. Per l’appuntamento più atteso, invece, quello con Paola Cortellesi in prime time, occorre aspettare il 6 novembre, data dell’esordio di Brutti sporchi e cattivi. Attesissime le imitazioni – fra le altre – del ministro Gelmini e della candidata alla vice-presidenza Usa Sarah Palin. Già da domenica prossima, invece, torna Glob con Enrico Bertolino, che vanta come new-entry nel cast l’imitatore Ubaldo Pantani, noto al pubblico della Gialappa’s.

Andiamo con ordine. Buongiorno Regione è il nuovo programma di informazione del TGR che va in onda, a partire dal 20 ottobre, dai 4 Centri di Produzione di Roma, Milano, Napoli e Torino e da gennaio 2009 da tutte le altre sedi regionali. Il programma è trasmesso in diretta su RAITRE dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 8.00. Buongiorno Regione si configura, inoltre, come un contenitore informativo con due edizioni del telegiornale al suo interno. Ampio spazio al fatto del giorno e alle sollecitazioni dei telespettatori, in una rubrica dal titolo Ditelo al TGR che attraverso video o e-mail segnaleranno argomenti da trattare in trasmissione. Nella mezz’ora sono previsti anche collegamenti in diretta dedicati ai fatti più importanti del proprio territorio e una rubrica dedicata ai prezzi dei mercati, sia all’ingrosso che al dettaglio.

Un altro appuntamento, poi, per il TGR con le edizioni dalle sedi regionali è previsto, poi, alle 24.10 all’interno di Linea Notte: 3-4 minuti dedicati alle ultime notizie che seguono 10 minuti dedicati alla stretta attualità e precedono il ritorno in studio con grandi interviste, faccia a faccia, collegamenti con i principali uffici di corrispondenza della Rai, numerosi ospiti e riflettori puntati anche sul mondo dello spettacolo con collegamenti esterni da teatri, cinema, concerti.

 

Replay, il nuovo programma di RaiSport a cura di Manfredi Renda e condotto da Marco Civoli, prende il via su Raitre questa sera in seconda serata; ogni lunedì saranno approfonditi i principali temi del mondo del calcio e dello sport a 360 gradi attraverso servizi e interviste ai protagonisti del panorama sportivo e con la presenza negli studi di Roma e Milano di ospiti, opinionisti ed esperti. Replay intende rappresentare l’appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati, la trasmissione di intrattenimento e dibattito per approfondire e analizzare i principali fatti di cronaca sportiva, vivere da vicino le storie e i racconti, attraverso le voci e le testimonianze di chi lo sport lo vive in prima linea.

E se la domenica sera è ad appannaggio degli appuntamenti finora infrasettimanali di RaiTre (vedi Glob, anticipato in pieno periodo di garanzia a domenica 26 ottobre), Parla con Me di Serena Dandini, finora domenicale, diventa una striscia quotidiana.

 

Dal martedì al venerdì, a partire da martedì 21 ottobre, si inaugura un nuovo appuntamento fisso con la comicità impegnata e la satira politica, tra un Neri Marcorè diviso tra Capezzone e Gianni Riotta e il blogger Diego Bianchi, più noto in rete come Zoro, alle prese con una rubrica tagliente sul Pd.