0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

Laura Binda fuori da X Factor 2, show di Mike Bongiorno

La Redazione - 25 marzo 2009
La Redazione
25 marzo 2009
15 Views

E’ durata solo una settimana la permanenza di Laura Binda ad X Factor 2 ed è proprio l’ultima entrata nel gruppo di Morgan a lasciare il talent show di Raidue.

Inizio di puntata con il riepilogo di cosa accadrà e Simona Ventura che spiega che Daniele ha un piccolo problema di pressione alta; si passa al primo ospite, John Legend, che dopo una clip che lo riguarda canta con il suo gruppo la canzone Everybody knows.

Mentre Legend si esibisce al pianoforte, entrano i concorrenti di X Factor 2 che si esibiscono in un medley con i migliori pezzi del cantante che si congeda subito per lasciare spazio alla gara.

In collegamento dal camerino di Francesco Facchinetti l’ospite d’onore della serata, Mike Bongiorno nei panni di una sorta di comico in età avanzata; Facchinetti spiega i meccanismi degli abbinamenti e delle manche e parte una clip con i giudici che spiegano i motivi per cui hanno deciso di fare determinati abbinamenti.

Prima manche, ecco l’ordine di esibizione: Noemi + Andrea, Daniele + Serena, The Bastard Sons of Dioniso + Farias, Laura + Enrico, Jury + AmbraMarie, Matteo + Elisa.

Si chiude il televoto per la prima manche e passano il turno Matteo, Daniele, The Bastard Sons of Dioniso, Noemi, Jury. All’ultimo scontro finisce Laura.

In studio entra Ivano Fossati che prima si esibisce ne La guerra dell’acqua poi in un duetto al pianoforte insieme a Morgan prima di lasciare spazio alla seconda parte della gara, che vede protagonista un Mike Bongiorno in grande forma pronto a presentare i ragazzi e a dare spettacolo di sè con Mara Maionchi, continuamente ripresa per il suo inglese maccheronico.

Questo l’ordine di esibizione nella seconda manche: Daniele, Noemi, Jury, Matteo, The Bastard sons of Dioniso.

A televoto chiuso arriva sul palco Amy Mc Donald che canta l’hit This is the life e si congeda immediatamente, anche perchè l’ora comincia ad essere tarda, per lasciare spazio all’ultima parte della gara: passano il turno The Bastard sons of Dioniso, Matteo, Noemi, Daniele.

Al ballottaggio e allo scontro finale con Laura finisce uno dei favoriti, Jury, considerato dai giudici ancora troppo poco maturo e consapevole di dover essere sempre in discussione nonostante il gradimento costante del pubblico.

Si parte con la sfida finale: Laura si esibisce in There must be an angel e Jury in Drops of Jupiter dei The Train poi i due si esibiscono a cappella, con Laura che canta Se telefonando e Jury che intona You’ve got a friend di James Taylor.

Appelli finali: Laura vorrebbe rimanere per sperimentare quello che hanno fatto i ragazzi in questi due mesi di programma mentre Jury si dichiara contento del percorso che ha fatto e che vorrebbe continuare a fare.

Ma la decisione sembra quasi scontata: Morgan elimina Jury, Simona Ventura elimina Laura e Mara Maionchi elimina Laura.

Giudizio finale: puntata noiosa, ravvivata solo dalla presenza di un brillante Mike Bongiorno che si ricicla sempre più come finta spalla e riesce a tirar su uno spettacolo eccezionale, senza mai perdersi d’animo.Le sue battute a sfondo sessuale e i suoi rimbrotti contro Mara Maionchi sono probabilmente la cosa migliore di questa undicesima puntata di X Factor 2. Con i duetti la puntata di X Factor 2 di ieri sarebbe potuta essere migliore ma probabilmente la sfida con Amici 8 ha avuto un suo peso e ha contribuito al generale calo del programma. Non osiamo immaginare cosa accadrà quando X Factor 2 si dovrà scontrare con la corazzata (in calo generale) del Grande Fratello 9.

Ivano Fossati canta La guerra dell’acqua ad X Factor 2:

Loading...

Vi consigliamo anche