Laura Pausini scarica Maria De Filippi

In un’intervista a cura di Francesco Facchinetti per il Sorrisi e Canzoni Tv Laura Pausini ha confermato lo slittamento del suo show con Maria De Filippi, annunciato per fine novembre. Doveva essere uno speciale monografico in coda a C’è Posta per Te, ma non c’è stato il tempo per realizzarlo.

"Purtroppo abbiamo desistito. Siamo due perfezioniste e abbiamo capito che a una cosa fatta bene avremmo dovuto dedicare più tempo e impegno. Lei è una donna forte e intelligente, e io sono sempre stata colpita dalle donne di personalità. Maria ha un istinto romantico e una professionalità di livello internazionale. Forse per questo mi sono trovata benissimo con lei. Infatti non abbiamo buttato via nulla del progetto. Spero di riprenderlo presto".

La cantante non declina, insomma, la possibilità di dedicarsi al mondo della televisione in futuro. In ogni caso lo farebbe solo con una donna. In alternativa alla De Filippi, nella rosa delle sue preferite ci mette Raffaella Carrà, Antonella Clerici, Lorella Cuccarini e Alessia Marcuzzi, che è una delle sue più care amiche vip insieme a Vittoria Belvedere.

Ma, soprattutto, la Pausini non dimentica Simona Ventura, a cui aveva promesso un varietà in coppia su RaiUno in onda dagli States, poi sfumato nel 2007 per ragioni logistiche. Queste le giustificazioni da lei addotte a suo tempo.

“L’idea era bellissima: una rivisitazione del programma degli anni Settanta Milleluci. Io l’avevo già proposto quasi cinque anni fa a Bibi Ballandi ma da mesi ho dato la mia indisponibilità: la Ventura lo vorrebbe a gennaio ma io ho altri impegni. E non me la sento di andare in prima serata senza prepararmi bene. Forse più avanti, se si potrà”.

A svanire è stato anche il primo vero woman show della televisione italiana, che Laura avrebbe dovuto realizzare su Mediaset sempre nel 2007 invitando alcuni amici-colleghi del mondo dello spettacolo.

L’unica apparizione speciale a cui la Pausini non dice mai no, insomma, resta il Festival di Sanremo, che l’ha vista superospite in più edizioni visto che gli deve il suo esordio, mentre si attende la sua partecipazione a X Factor, di cui dice insieme a Tiziano Ferro di essere una grande fan.

Per ora Laura è impegnatissima nel lancio del suo nuovo album, Primavera in anticipo, che ha esordito venerdì 14 novembre con una concerto a sorpresa in Piazza di Spagna a Roma.

La cantante italiana più popolare all’estero ha deciso di promuovere il suo ultimo lavoro in grande stile, richiamando oltre cinquecento persone sotto la scalinata di Trinità dei Monti.