Le Desperate Housewives insieme fino al 2011

I tanti fan possono stare tranquilli: le Desperate Housewives non andranno in pensione almeno fino al 2011.

A dare la conferma che le cinque protagoniste, Teri Hatcher, Felicity Huffman, Eva Longoria, Marcia Cross e Nicolette Sheridan, hanno deciso di firmare il prolungamento dei contratti fino al 2011 è stato un portavoce della Abc.

Al Daily Variety ha parlato anche il creatore di Desperate Housewives, Marc Cherry, che ha dichiarato di non voler cedere la sua creatura a nessun altro dopo il 2011 e c’è quindi già chi spera ad un ulteriore prolungamento.

Ma Cherry, che nel frattempo ha deciso di dedicarsi completamente alle Casalinghe Disperate e alla Abc, ha subito frenato: “credo che a quel punto sarà il caso di chiudere la serie. Non voglio che altri proseguano lo show al posto mio”.

L’unico rischio è che, nell’intento di evitare polemiche roventi (come per esempio quella relativa al taglio di una scena in cui si parlava di sesso orale), Desperate Housewives diventi una sorta di Sentieri degli anni 2000; rischio che, con l’andare del tempo, potrebbe diventare tutt’altro che remoto.