Le Favolose Sorelle Bandiera su Cult

Sono i turbolenti anni ’70: anni difficili e cupi per Italia, ma nei quali la televisione offre spazio a personaggi innovativi e a trasmissioni che in seguito si riveleranno rivoluzionarie.

In quegli anni tre uomini vestiti da donna sconvolgono con le loro voci in falsetto e i loro costumi succinti il panorama televisivo del nostro Paese: l’australiano Neil Hansen con la sua parrucca rosso fuoco, l’ammiccante bruna Mauro Bronchi e la fatale bionda Tito Leduc diventano i personaggi televisivi più acclamati e divertenti del panorama italiano.

Le Sorelle Bandiera, questo il nome del terzetto, portano con Fatti più in là, il brano che fa da sigla finale alla trasmissione cult di Renzo Arbore l’Altra Domenica, una ondata di provocatoria ironia che contagia milioni di italiani, conquista le copertine dei settimanali, e trova spazio in innumerevoli apparizioni televisive, in film e spettacoli in tutta Italia.

In occasione di Le Favolose Sorelle Bandiera, il documentario dedicato a questo incredibile trio diventato un mito della televisione italiana, che sarà in onda in prima visione assoluta in Italia giovedì 15 maggio alle 21 su Cult, il canale satellitare propone una divertente iniziativa: Fai il tuo fatti più in là.

Un po’ di trucco, qualche parrucca e il gioco è fatto!

Cult ti dà la possibilità di interpretare l’ormai storica canzone: cliccando sul sito www.gentecult.it è possibile utilizzare in streaming il brano, scegliendo se cantare in playback o dal vivo scaricando la base musicale. Registra il tuo video insieme agli amici con cui condividi l’autoironia e la stessa voglia di giocare rendendo omaggio a quei mitici anni e invialo a Cult caricandolo sul sito entro il 29 aprile.

La redazione del sito riserverà un premio particolare al trio protagonista della migliore esibizione: tra tutte le performance che verranno caricate entro il termine indicato ne sarà scelta una i cui protagonisti saranno invitati a partecipare alla esclusiva festa a tema che Cult darà a Roma il 7 maggio 2008.

Qui il trio sarà premiato e avrà la possibilità di reinterpretare “live” il suo Fatti più in là davanti alle autentiche, mitiche Sorelle Bandiera.