0 Shares 26 Views
00:00:00
15 Dec

Ludovica Leoni – La Pupa e il Secchione 2

18 aprile 2010
26 Views

Età: 28
Luogo di nascita: Tivoli (Rm)
Vive a: Tivoli Terme (Rm)
Stato civile: nubile
Altezza: 170 cm
Peso: 52 Kg
Studi effettuati: Diploma in Maestro d’Arte
Lavoro: ragazza immagine nei locali, modella, showgirl, assistente di volo, attrice.
Hobby e Sport: non ama lo sport, ma le piace molto ballare. Definisce il ballo “l’unica cosa che le viene naturale”.

Ludovica si definisce una ragazza molto indipendente, ama la propria libertà ma, allo stesso tempo, è molto legata alla sua famiglia. E’ una ragazza genuina, ma con la testa sempre un po’ tra le nuvole. Si definisce sensibile, generosa e autoironica, ma anche un po’ pigra, snob e ritardataria.
Ludovica ha paura del buio, odia la volgarità, le ingiustizie, la violenza in generale e, soprattutto, la palestra. Anche a lei, levatele tutto, ma non i suoi tacchi a spillo, gli specchi e il suo cellulare. Ama fare shopping con la sua compagna preferita: la carta di credito… possibilmente illimitata.

Considera l’amore la vera ragione della vita e reputa il sesso un buon antistress. Dagli uomini dice di aver sempre ricevuto regali importanti e adesso si aspetta che qualcuno le la omaggi di un attico al centro della capitale. Sogna di diventare un’attrice, anche se pensa che questo impegno la porterebbe a dover rinunciare a gran parte del suo tempo libero che ama dedicare a se stessa. Cura molto il suo look, sta molto attenta a ciò che mangia e ha una vera e propria ossessione per i capelli, confessa che non riuscirebbe a vivere senza il suo parrucchiere.
La moda e il  gossip sono il suo "pane quotidiano". Ama la musica: i successi italiani anni ’60 e ’70, Mina, Battisti, Nada, Tozzi, Oxa e Cocciante, ma ascolta anche Modugno, Mia Martini, Loredana Bertè e le canzoni napoletane.

Avrebbe voluto essere lei la presentatrice de “La Pupa e il Secchione”, ma dovendosi ‘accontentare’ di fare la concorrente, ha detto: “Voglio vedere se è realmente possibile rimanere affascinati da una categoria maschile come quella del secchione!”.

Loading...

Vi consigliamo anche