0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Maria Perrusi Miss Italia 2009 dalla Calabria

15 settembre 2009
8 Views

Anche quest’anno l’Italia ha la sua Miss: si chiama Maria Perrusi, ha 18 anni ed arriva da Fiumefreddo, provincia di Cosenza.

Terza serata lunghissima ma, calcolando che si trattava della finale, la lungaggine era quasi scontata.

Ospiti Tiziano Ferro e Federica Pellegrini ma anche la Miss Italia 2008, Miriam Leone, che si scioglie in lacrime quando deve lasciare la corona nonostante l’elezione le abbia portato più bene che ad altre; proprio alla Pellegrini è toccato il compito di incoronare la Perrusi mentre Tiziano Ferro ha intonato Perdono, dedicata dai giurati (Rita Rusic, Sergio Assisi, Guillermo Mariotto, Ricky Tognazzi e Claudio Cecchetto) alle ragazze per via dei giudizi eccessivamente severi della prima fase del concorso.

In finale sono arrivate in finale in otto, poi in cinque per poi restare in due, Maria Perrusi e Mirella Sessa, la stessa che nel corso della prima serata era stata prima proclamata Miss Moda 2009, poi defraudata a favore della desaparecida Federica Sperlinga.

Maria Perrusi è stata incoronata solo dal televoto del pubblico da casa dopo aver sgambettato, risposto a domande e, chiaramente, sfilato.

La Miss Italia 2009 ha vinto
contratti di lavoro con gli sponsor per 108.500 euro, una Peugeot 207 oltre ad essere testimonial del Ministero del Turismo.

Per questa 70/a edizione di Miss Italia, condotta per la prima volta da una donna, è stata anche rinnovata la corona Miluna: a otto punte, conta 3.080 diamanti e richiama quella del 1957. Unico stilista della serata, Versace ha vestito le miss fin dalle ultime otto finaliste.

"Cercherò di essere sempre me stessa, ho compiuto ieri diciott’anni e proprio non so che cosa mi aspetta"
, ha dichiarato subito dopo l’elezione Maria Perrusi che ha avuto bisogno che Milly Carlucci la aiutasse in quanto non in grado di rispondere alle domande dei giornalisti: "sono partita in treno, poi sono stata proclamata Miss Calabria il 21 agosto, poi sono arrivata qui con le altre ragazze, ed ora…".

Assegnate in serata anche le fasce degli sponsor Miss Cotonella (Sara Galimberti), Miss Miluna (Aurora Felici), Miss Sorriso Agos (Letizia Bacchiet), Miss Peugeot (Gaia Variale), Miss Rocchetta Bellezza (Ludovica Caramis) e Miss Tv Sorrisi e Canzoni (Veronica Sogni).

Questa la scheda di presentazione di Maria Perrusi, nuova Miss Italia:
Maria Perrusi è nata a Cosenza (CS) il 13/09/1991 sotto il segno della Vergine. Occhi verdi, capelli castani, Maria è alta m. 1,82. Diplomanda in ragioneria. La mamma, Lina, è casalinga, il papà, Francesco, è operaio ed è per la figlia Maria un esempio da seguire: “Mio padre – racconta– ha vissuto 25 anni in Svizzera per lavorare e poter mantenere la nostra famiglia. Ci raggiungeva in Calabria una volta al mese. Per me questa lontananza è stata difficile da sostenere.
Motivo di imbarazzo durante l’adolescenza è stata anche la sua altezza e la sua fisicità: “Sono altissima, bionda, con gli occhi verdi: non rappresento certo la tipica bellezza mediterranea e, in un paese di tre mila abitanti, non è facile passare inosservata”. Maria ha due fratelli: Giuseppe, 24 anni e Davide, 21, molto gelosi di lei.
Il suo sogno è diventare una modella o, in alternativa, una fisioterapista. Pratica pallavolo, nuoto e ha studiato danza da piccola. Maria è un’ottima cuoca. Il suo motto è ‘essere qualcuno per non essere chiunque’. Le sue cantanti preferite sono Laura Pausini e Celine Dion; la sua squadra del cuore è la Juventus e Alessandro Del Piero lo sportivo preferito.

Vi consigliamo anche