0 Shares 10 Views 1 Comments
00:00:00
17 Dec

Matrix tornerà dopo Sanremo, parte il toto-conduttore

dgmag - 13 febbraio 2009
13 febbraio 2009
10 Views 1

Intanto Mentana ribadisce la sua posizioneMediaset non cambia linea e fa sapere che Matrix, l’approfondimento giornalistico di Canale 5 condotto da Enrico Mentana e sospeso bruscamente da lunedì scorso, tornerà dopo il Festival di Sanremo. Senza Enrico Mentana.

Per Mediaset la vicenda è dunque chiusa: "Mentana con il suo atteggiamento ha sconfessato pubblicamente l’azienda e in questo modo si è messo fuori dalla sua logica", ha detto Massimo Crippa. "Si può anche litigare, non essere d’accordo sulle decisioni, ma l’errore di Enrico è stato di portare queste contraddizioni all’esterno".

In ogni caso "Matrix è un prodotto che non verrà abbandonato e riprenderà, come era programmato, dopo il festival di Sanremo, probabilmente con le quattro serate", ha continuato Crippa, ma "non sappiamo ancora chi lo condurrà".

La scelta del prossimo conduttore di Matrix dovrebbe essere resa nota agli inizi della prossima settimana e potrebbe cadere su un volto popolare oppure su uno nuovo; si parla anche di staffetta fra conduttori ma per ora non c’è niente di certo.

Tra i nomi più accreditati si parla di Maurizio Belpietro, Tony Capuozzo, Claudio Brachino, Giuliano Ferrara, Giuseppe De Filippi e Alberto Bilà.

Intanto Mentana non fa marcia indietro e, intervistato da Giuliano Ferrara a Radio 24, dice: "chiedere scusa a Mediaset? Lunedì sera ho mandato parole molto chiare e le ho scritte perché non ce ne fosse nessuna fuori luogo: ho sostenuto che non esiste solo l’audience e che ci sono scelte che tolgono credibilità a chi le compie e personalmente non avevo nessuna intenzione di avallarle. Sono un professionista lautamente pagato che ha giocato e rischiato in proprio. E se uno fa una scelta in proprio, ci mette la faccia e la firma, poi non deve temere le reazioni".

Loading...

Vi consigliamo anche