0 Shares 15 Views
00:00:00
16 Dec

Maurizio Crozza stasera torna su La7. Nuovo contratto per 3 anni

LaRedazione - 18 ottobre 2013
LaRedazione
18 ottobre 2013
15 Views

I fans erano in crisi d’astinenza di battute al vetriolo e commenti pungenti. Ma non dovranno aspettare ancora molto perché da stasera alle ore 21.10 torna Crozza con il suo Nel Paese delle Meraviglie. Il debutto era stato preceduto, nei giorni scorsi, da due video promozionali nei quali si vedeva il comico imitatore nei panni di Matteo Renzi e di Antonio Razzi e proprio queste pillole di trasmissione hanno fatto salire l’attesa per conoscere gli altri personaggi che saranno protagonisti della nuova stagione.

Il programma nasce da un’idea dello stesso Crozza insieme, fra gli altri, ad Andrea Zalone, Alessandro Giugliano e Francesco Freyrie. La regia è affidata a Massimo Fusi.

La nuova stagione della trasmissione segna un momento fondamentale nel rapporto tra la rete e l’istrionico Crozza il quale – ed è lo stesso patron di La7, Urbano Cario, ad averlo annunciato – ha firmato con l’emittente un contratto di tre anni con la clausola dell’esclusiva totale.

La7 batte così la concorrenza della Rai con la quale Crozza aveva avviato una trattativa lunga e difficile poi non andata a buon fine per la controversia sui compensi richiesti dal comico. Nonostante questo, è confermata la sua presenza alla trasmissione Ballarò proprio della Rai con la quale collabora da anni perché la clausola di esclusività non riguarda gli impegni presi in precedenza. Le cifre dell’accordo con Urbano Cairo non sono state diffuse ma si vocifera che per ogni apparizione a Ballarò Crozza percepirà un cachet di 2500 euro a puntata.

Con La7, invece, sono previsti anche altri progetti. In particolare, in primavera partirà un’altra trasmissione della quale, però, non è stato rivelato né titolo né contenuti. Si sa solo che vedrà il comico genovese ancora una volta protagonista assoluto perché la rete vuole fare di lui la sua personale punta di diamante.

Secondo il quotidiano Il Messaggero, l’annuncio della firma del contratto con La7 è stata anche l’occasione per Crozza per levarsi qualche sassolino dalla scarpa. In relazione alla polemica sollevata da Renato Brunetta nei giorni precedenti circa il compenso troppo alto del comico, Crozza avrebbe sottolineato come certi attacchi vengano riservati sempre ed esclusivamente agli artisti di sinistra. Ma dall’entourage del comico si sono affrettati a smentire sia l’intervista al quotidiano romano che le successive affermazioni su un presunto accanimento contro una certa parte di artisti televisivi.

Mettendo da parte le polemiche, da stasera sarà possibile di nuovo godere della geniale e tagliente comicità di Maurizio Crozza con Nel Paese delle Meraviglie alle ore 21.10 su La7.
Buona serata a tutti!

Loading...

Vi consigliamo anche